27/03/2022

Economia

Diventare imprenditori si può. Ingria mette a disposizione la nuova sala per il Coworking

CONDIVIDI

Diventare imprenditori, a qualsiasi età e vincere la sfida del lavoro, puntando sulla formazione e utilizzando al meglio i fondi europei. Di questo e di altro si parlerà martedì 29 marzo, al Polo Universitario Officina H (Aula 3), durante l’evento organizzato da Ente Nazionale per il Microcredito (ENM) e ANPAL (Agenzia Nazionale Politiche Attive del Lavoro) per fare il punto sulla situazione occupazionale in Italia e presentare i risultati del progetto formativo e di avvio all’impresa Yes I Start Up (YISU) – attuato dall’ Ente Nazionale per il Microcredito (ENM), in accordo con ANPAL.

Spiegano il sindaco Igor De Santis, il consigliere comunale Federico Bianco Levrin e il consigliere regionale Andrea Cane: “Ribadiamo che si tratta di un appuntamento unico nel suo genere, che intende rinnovare la grande tradizione imprenditoriale canavesana e la dinamicità delle tante start-up che sono cresciute negli ultimi anni all’interno dei nostri territori. L’obiettivo di creare nuove imprese con l’autoimprenditorialità attraverso corsi gratuiti e finanziamenti per i NEET, i giovani disoccupati e le donne disoccupate è un progetto lodevole e il nostro Comune si mette a disposizione, volendo essere anche questa volta in prima linea: quindi oltre al fatto che parteciperemo all’evento di martedì a Ivrea, rilanciamo la nostra disponibilità per mettere a disposizione i nostri spazi Comunali, già utilizzati per il progetto “Coworking in Valle”, a chi voglia intraprendere il percorso formativo on line erogato dal CIAC.

La nostra sala adibita al Coworking è stata infatti di recente riammodernata per un uso ancora più fruibile e comodo per tutti coloro che vorranno venire a lavorare nella nostra Valle: a Ingria siamo convinti che si possa non solo vivere la montagna, ma grazie alla rete anche vivere quassù da noi; l’aria fresca e pulita delle nostre vette potrà essere infatti sempre più protagonista nella lotta alla disoccupazione e la creazione di nuove imprese”, queste le dichiarazioni congiunte del Sindaco Igor De Santis e dei Consiglieri comunali Federico Bianco Levrin e Andrea Cane.

20/05/2022 

Cronaca

Coldiretti: “Sì degli agricoltori a strade e ospedali, ma su terreni abbandonati e non fertili”

Dopo l’incontro di Front tra il presidente della Regione, Alberto Cirio, la Città metropolitana e i […]

leggi tutto...

20/05/2022 

Cronaca

Zambaia e Leone (Lega): “Al Salone del Libro accanto a Roberta Maria per superare le barriere della disabilità”

Non solo lettori ma tanti amici e rappresentanti delle istituzioni oggi sono stati al Salone del […]

leggi tutto...

20/05/2022 

Cronaca

Torre Balfredo di Ivrea: cinque auto danneggiate nella notte da un incendio. Indaga la polizia

Sono cinque le autovetture danneggiate da incendio che è divampato nella notte di oggi, venerdì 20 […]

leggi tutto...

20/05/2022 

Cronaca

Troppo traffico sulla ex 460. Il consigliere Gavazza (Lega): “Ben venga la variante Lombardore-Front”

“L’ampliamento della strada, che attualmente serve il distretto industriale dello stampaggio, rappresenta un’opera strategica per le […]

leggi tutto...

20/05/2022 

Cronaca

Auto in sosta vietata negli incroci e nelle rotonde. Al via i controlli della Polizia locale di Chivasso

Nel corso dei prossimi giorni, la Polizia Locale di Chivasso, dando seguito anche ad alcune segnalazioni […]

leggi tutto...

20/05/2022 

Cronaca

Noasca: l’ambasciatrice del Sud Africa Nosipho Ngcaba visita il Parco del Gran Paradiso

L’ambasciatrice del Sud Africa, Nosipho Ngcaba e Luthando Dziba, Direttore di SANParks, Ente che gestisce i […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy