05/12/2015

Cronaca

Cuorgnè: una grande folla commossa ha tributato l’estremo saluto a Piera Peretti

Cuorgnè

/
CONDIVIDI

Alla cerimonia funebre erano presenti in tanti, tantissimi: oltre cinquecento persone hanno tributato nel pomeriggio di venerdì l’estremo saluto a Piera Peretti, deceduta domenica in un incidente occorso mentre stava effettuando un’escursione in quota in Alta Valsoana al marito e uno dei due figli.

Gli amici hanno posto, accanto al feretro, zaini, racchette e ramponi, simbolo di quella grande passione per la montagna che Piera Peretti nutriva fin da bambina. Quella stessa passione che, per un tragico caso, le è stata fatale a soli quarant’anni, con un marito da accudire e due figli, di 15 e 16 anni ancora da assistere e amare. La commerciante era titolare di un banco di abbigliamento per bambini  e frequentava, oltre al mercato di Cuorgnè, anche quelli dei principali centri altocanavesani.

Sul feretro, ricoperto da una soffice e profumata coltre di fiori, figli e il marito Massimo Pomatto hanno deposto quelli che piacevano tanto a Piera. Nel corso dell’omelia pronunciata dal parroco della chiesa di San Dalmazzo, un’evidente vena di commozione è serpeggiata tra i banchi gremiti di amici e conoscenti. In tanti apprezzavano Piera Peretti per la gentilezza, la cortesia e la professionalità: tutte qualità che ha portato con sé e che rimarranno impresse nel cuore di chi l’ha conosciuta e amata.

Dov'è successo?

06/12/2022 

Cronaca

Canavese, la Coldiretti Torino: “Dopo gli incendi in cascina chiediamo massima vigilanza”

Dopo l’ennesimo incendio che ha devastato un fienile, questa volta nella frazione Sant’Antonio di Castellamonte, mandando […]

leggi tutto...

06/12/2022 

Sport

San Francesco al Campo: via al Turin International Cyclocross. Gran finale di stagione al Velodromo

Sarà una fine anno davvero speciale per lo sport tra Torinese e Canavese. Ieri sera, al […]

leggi tutto...

06/12/2022 

Politica

Pronto soccorso di Cuorgnè, il consigliere regionale Avetta (Pd): “Icardi non lo riaprirà più”

Il consigliere regionale Alberto Avetta (Pd) non ha dubbi ed esprime chiaramente la sua opinione:  a […]

leggi tutto...

06/12/2022 

Cronaca

Pont Canavese: una frana si stacca dal fianco della montagna. Danneggiati la chiesa e un’auto

I massi si sono staccati all’improvviso dal fianco della montagna e la frana ha investito la […]

leggi tutto...

06/12/2022 

Cronaca

Vidracco: il vicesindaco Metropolitano ai sindaci della Valle: “Nel 2023 i lavori sulla provinciale 61”

Sopralluogo ieri mattina lunedì 5 dicembre in ValChiusella per il vicesindaco della Città metropolitana di Torino […]

leggi tutto...

06/12/2022 

Cronaca

Strade chiuse per lavori di ammodernamento a San Maurizio, Santuario di Belmonte e Valli di Lanzo

Strada provinciale 16 di “San Maurizio” dal 6 al 16 dicembre 2022 Per lavori di rappezzatura […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy