14/12/2015

Appuntamenti

Cuorgnè, successo per il presepe bello, ironico e…con i dossi installati dal Comune

Cuorgnè

/
CONDIVIDI

In un presepe ci sono: la capanna, i pastorelli, le pecore, il muschio e… il sindaco e i dossi per strada, installati dall’Amministrazione comunali e che tante polemichge hanno suscitato! Tutto è possibile all’interno dell’incantato mondo del Presepe di Cuorgné, inaugurato sabato 12 dicembre. Per il terzo anno la Proloco locale e diversi amici  coinvolti (si ringraziano in particolare, il Comune per la disponibilità del teatro comunale, Matteo Cosco per le meravigliose riproduzioni artigianali, il vivaio Vallelonga, il centro culturale Carlin Bergoglio per i cavalletti) hanno lavorato sodo per settimane per regalare alla cittadinanza un presepe ricco di personaggi, natura e ironia.

Grande affluenza in questi primi giorni di apertura al pubblico, tante risate e apprezzamenti per l’originalità espressa. La visita al presepe diviene occasione anche per la promozione di un’altra iniziativa portata avanti dalla Proloco Cuorgnè, “Brilla il Cuore”: è possibile infatti donare un’offerta per consentire l’acquisto di un defibrillatore semiautomatico e la formazione di alcuni volontari delle associazioni territoriali, in modo che ogni manifestazione organizzate siano d’ora in poi anche cardioprotette. Per maggiori info e donazioni, è possibile informarsi presso il teatro comunale o contattare direttamente la proloco: info@prolococuorgné.it.

Dov'è successo?

23/04/2021 

Cronaca

Strage di Rivarolo: Tarabella interrogato dai magistrati che cercano di far luce sull’efferato delitto

La solitudine, l’impegno per il figlio disabile, il forte senso di abbandono provato, la malattia della […]

leggi tutto...

23/04/2021 

Politica

Riaperture in Piemonte, i consiglieri regionali Valle e Rossi (Pd): “Covid, priorità alla scuola”

Il gruppo di indagine regionale sul Covid 19 ha esaminato le prime risultanze della sperimentazione “Scuola […]

leggi tutto...

23/04/2021 

Cronaca

Il trattore si ribalta e schiaccia il conducente. Nell’incidente muore un 53enne di Lanzo

È morto sul colpo Sergio Bellezza Oddon l’imprenditore agricolo cinquantatreenne di Lanzo che è stato vittima, […]

leggi tutto...

23/04/2021 

Economia

Scarmagno: la Italvolt punta a uno stabilimento con 4mila addetti per far rivivere il sogno di Olivetti

Nel corso della sua visita in Canavese la delegazione regionale guidata dal presidente della Regione Alberto […]

leggi tutto...

23/04/2021 

Economia

Canavese, il presidente della Regione Alberto Cirio visita l’eccellenza dell’industria territoriale

È stata una giornata tutta canavesana, quella di ieri, giovedì 22 aprile, per il presidente della […]

leggi tutto...

22/04/2021 

Sanità

Emergenza Covid in Piemonte: oggi 1.464 nuovi casi positivi e 46 i morti. In aumento i guariti (+ 2.114)

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle 16,00 di oggi, giovedì 22 aprile l’Unità di Crisi […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy