10/04/2020

Cronaca

Cuorgnè: si reca con il cane nel parco chiuso al pubblico e aggredisce una vigilessa. Arrestata

CONDIVIDI

Cuorgnè: si reca con il cane nel parco chiuso al pubblico e aggredisce una vigilessa. Arrestata.

Ha scavalcato, insieme al suo cane, la recinzione del parco pubblico Esperanto in piazza d’Armi, chiuso da oltre un mese come prevede il decreto emanato dal presidente del Consiglio dei ministri Giuseppe Conte per il contenimento del Coronavirus. È accaduto a Cuorgnè nel primo pomeriggio di ieri, giovedì 9 aprile. A finire nei guai è stata una donna di 40 anni, già nota alle forze dell’ordine che stava passeggiando senza nessuno motivo valido. Oltre a questo, non ha trovato niente di meglio da fare che aggredire una vigilessa che l’aveva fermata con tanta violenza che si è reso necessario il tempestivo intervento dei carabinieri della locale stazione di Cuorgnè.

A segnalare l’episodio erano stati alcuni residenti nei caseggiati che si affacciano sul giardino pubblico. Sul posto era intervenuta una pattuglia della polizia locale ma la dona aveva aggredito la vigilessa che l’aveva invitata ad uscire dall’area verde.

La donna è stata condotta in caserma e arrestata. In più dovrà pagare i 400 euro di multa per aver non osservato le disposizioni e per essere stata sorpresa in luogo in cui l’accesso era vietato al pubblico.

28/11/2020 

Cronaca

Castellamonte festeggia i cento anni della mitica “Zia Delfina”. Gli auguri del sindaco Pasquale Mazza

Ha compiuto la bellezza di cento anni lo scorso mercoledì 25 novembre. Un traguardo ambito che […]

leggi tutto...

28/11/2020 

Cronaca

Nascondeva nel bagno di casa 50 grammi di cocaina. Arrestato per spaccio pensionato di Rivarolo

I carabinieri della Compagnia di Ivrea proseguono nella attività di contrasto al fenomeno dello spaccio di […]

leggi tutto...

28/11/2020 

Cronaca

Covid, da domani 29 novembre il Piemonte diventa “zona arancione”. Ecco cosa cambia

Il presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio ha ricevuto dal ministro Roberto Speranza la conferma che […]

leggi tutto...

27/11/2020 

Cronaca

Covid, l’allarme della Città Metropolitana: “Troppi contagi tra ospiti e personale delle Rsa”

La Città metropolitana di Torino, grazie all’intervento del vicesindaco Marco Marocco esprime preoccupazione per la situazione […]

leggi tutto...

27/11/2020 

Cronaca

Favria e Rivarolo in lutto per la scomparsa a 97 anni del medico e benefattore Bartolo Borgialli

Oggi, venerdì 27 novembre è mancato alla veneranda età di 97 anni lo stimato medico e […]

leggi tutto...

27/11/2020 

Cronaca

Sparone, salvata una volpe rimasta incastrata in una fenditura del muro di una fabbrica dismessa

È attualmente ricoverata per accertamenti clinici la volpe femmina recuperata dal personale del Canc (Centro Animali […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy