19/12/2015

Cronaca

Cuorgnè: si raccolgono cellulari usati per strappare i bimbi alla fame

Cuorgnè

/
CONDIVIDI

Basta poco per strappare alla fame un bambino. E nel mondo, ogni giorno, migliaia di essi muoiono per mancanza di cibo e per i deleteri effetti della miseria. Basta un telefono cellulare non più usato o funzionante. L’iniziativa di solidarietà lanciata dal Rotary Club Cuorgnè e Canavese supporta l’associazione “Solidarietà Italia Perù Onlus”, un sodalizio che opera nellle regioni più disagiate del pianeta per aiutare i bambini a sopravvivere e poter condurre una vita meno drammatica.

All’iniziativa ha aderito anche il Comune di Cuorgnè. I dispositive mobile (anche se guasti) potranno essere depositati negli apposite contenitori che saranno collocati al primo piano del palazzo municipale. Ogni telefono cellulare consentirà all’associazione di ricavare tre euro pr ogni dipositivo. Un modo “intelligente” per essere solidali e rispettare, nel contempo, l’ambiente.

Dov'è successo?

04/12/2022 

Cultura

Leinì: successo per lo spettacolo musicale “On Air, Musiche dal Vietnam” con Guido Bartalesi

Guido Bartalesi è un chitarrista specializzato nel repertorio jazz, rock e blues che dal 2005 collabora […]

leggi tutto...

04/12/2022 

Cultura

Sabrina De Federicis a Volpiano con “Butta via i fazzoletti”, un libro sulle patologie allergiche

Martedì 6 dicembre alle 21,00 nella biblioteca comunale di Volpiano (via Carlo Botta 26), Sabrina De […]

leggi tutto...

04/12/2022 

Cronaca

Rocca Canavese piange la scomparsa, a soli 43 anni, di Silvia Dalla Chiusa, allevatrice di cani

Non soltanto Rocca ma l’intero Canavese piangono l’improvvisa scomparsa di Silvia Dalla Chiusa, deceduta a soli […]

leggi tutto...

04/12/2022 

Cronaca

Chivasso: il sindaco mette in ferie parte del personale per limitare i consumi degli uffici

Dipendenti in conto ferie venerdì 9 dicembre al Comune di Chivasso. Lo stabilisce un decreto firmato […]

leggi tutto...

04/12/2022 

Eventi

Rivarolo, i carabinieri in congedo e in servizio hanno festeggiato la “Virgo Fidelis” patrona dell’Arma

La prima edizione della celebrazione in onore della “Virgo Fidelis”, patrona dell’Arma, svoltasi sotto la presidenza […]

leggi tutto...

03/12/2022 

Cronaca

Parte il recupero del Castello di Foglizzo. Ecco il piano metropolitano da oltre 4 milioni di euro

Si ipotizza una spesa di 4.568.000 euro per il progetto di fattibilità tecnica ed economica della riqualificazione e […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy