14/12/2015

Cronaca

Cuorgnè, risolto il mistero del cimitero. I panettoni in cemento non si muovono da soli

Cuorgnè

/
CONDIVIDI

La vicenda ha scatenato più di una fantasia popolare: il cimitero, i panettoni di cemento che si muovono, nessuna motivazione apparente se non quella dell’opera di giovani teppisti. Il sindaco Beppe Pezzetto che qualche dubbio lo nutriva già, ha fatto esaminare le registrazioni effettuate dalle telecamere di sorveglianza e il mistero è stato presto risolto.

Il primo cittadino ne dà comunicazione nelle info locali pubblicate sul suo profilo Facebook: nelle immagini si vede chiaramente un uomo, non certo giovane, che urta in retromarcia uno dei panettoni in cemento, scende dall’auto, controlla l’entità del danno riportato e poi riparte con la massima tranquillità. Di riposizionare il manufatto non se ne parla neanche. Un altro, ennesimo esempio dell’inciviltà di certi cittadini. “Avvertire i vigili urbani o le stesso custode del cimitero eviterebbe ulteriori conseguenze” commenta amareggiato il primo cittadino. Nei giorni scorsi il mistero dei panettoni in cemento spostati aveva dato la stura a una serie di ipotesi disparete, alcune delle quali degne della miglio tradizione della letteratura horror.

Le videocamere di sorveglianza, fatte installare di recente dall’amministrazione e l’intuizione del sindaco, hanno svelato l’arcano. E’ evidente che la cattiva maleducazione degli adulti non può che costuire un cattivo esempio per le generazioni più giovani. “Le telecamere funzionano, si fatica a trovare esempi per le nuove generazioni, basta dare la colpa ai giovani” commenta il sindaco Pezzetto.

Dov'è successo?

03/12/2022 

Cronaca

Strambinello: operaio si ferisce a una gamba con una mototroncatrice. Trasportato al Cto

Incidente sul lavoro a Strambinello: un uomo è rimasto ferito nel pomeriggio di ieri, venerdì 2 […]

leggi tutto...

03/12/2022 

Cronaca

Parte il recupero del Castello di Foglizzo. Ecco il piano metropolitano da oltre 4 milioni di euro

Si ipotizza una spesa di 4.568.000 euro per il progetto di fattibilità tecnica ed economica della riqualificazione e […]

leggi tutto...

03/12/2022 

Politica

Statali: il nuovo codice vieta ai dipendenti di nuocere sui social all’immagine della Pubblica Amministrazione

Da ieri, venerdì 2 dicembre, sarà vietato mettere in imbarazzo sui social network il datore di […]

leggi tutto...

03/12/2022 

Cronaca

Chivasso: allo studio del Comune un piano anti-neve per scongiurare possibili emergenze

In vista della stagione invernale, al Comune di Chivasso si è tenuta una riunione di programmazione […]

leggi tutto...

02/12/2022 

Economia

Rivarolo: il negozio “Adelina Intim Chic” chiude dopo 50 anni. Addio agli anni “ruggenti”

Lo scorso venerdì l’esercizio commerciale “Adelina Intim Chic” di Rivarolo ha definitivamente abbassato le serrande, ponendo […]

leggi tutto...

02/12/2022 

Cronaca

La variante Lombardore-Front si farà: a fine gennaio 2023 nuovo confronto con i sindaci canavesani

La variante Lombardore-Front si farà. I fondi per la realizzazione del primo Lotto ci sono, come […]

leggi tutto...
Privacy PolicyCookie Policy