02/12/2016

Cronaca

Cuorgnè: piazza Martiri della Libertà cambia look. Nuovo arredo, più sicurezza e aiuole fiorite

CONDIVIDI

Un nuovo volto per la centrale piazza della Libertà di Cuorgné: nelle ultime settimane hanno preso l’avvio i lavori per un’importante azione di riqualificazione. L’amministrazione comunale ha fornito un indirizzo positivo per alcuni interventi che sono finalizzati al mantenimento della sicurezza pubblica nonché al completamento e riordino del viale alberato mediante piantumazione delle essenze arboree nelle aiuole prive di alberi.

L’intervento riguarda otto vasche ove si è optato per la pavimentazione in autobloccanti, creando quindi aree di slargo funzionali anche per il posizionamento dei banchi del mercato; 9 vasche in cui dopo la sistemazione dell’area verranno posizionati alberi di ippocastano dell’altezza di 3-4 metri con circonferenza di 20 centimetri e relativa struttura di sostegno necessaria per il periodo di attecchimento; 5 vasche per la piantumazione di platani dell’altezza di 3-4 metri con circonferenza di 20 centimetri e relativa struttura di sostegno necessaria per il periodo di attecchimento.

“L’intervento è abbastanza corposo, si tratta infatti di un intervento di 11 mila euro per i soli lavori di muratura e piantumazione – spiega l’assessore ai Lavori Pubblici e all’Urbanistica Silvia Leto -.  Per completare l’intervento, entro dicembre, si provvederà alla fornitura di nuove panchine classiche in legno con seduta e schienale che andranno a sostituire quelle esistenti, ormai obsolete e mal ridotte. In prima battuta si sostituirà il lato della piazza su via Torino e nel nuovo anno si provvederà alla sostituzione delle rimanenti.”

I lavori seguono la filosofia che caratterizza la linea di pensiero del primo cittadino: nulla deve essere sprecato e, in quest’ottica, conclude l’amministratrice, ci si sta adoperando per riuscire a valorizzare anche economicamente le panchine sostituite, in considerazione del costoso materiale di cui sono fatte.

Dov'è successo?

13/06/2021 

Eventi

Ceresole Reale: celebrata la festa dedicata a San Nicolao, patrono della “Perla delle Alpi”

Si è svolta oggi, domenica 13 giugno a Ceresole Reale la festa patronale dedicata a San […]

leggi tutto...

13/06/2021 

Cronaca

Hub vaccinali nelle imprese, la Confindustria: “In Canavese non sono necessari grazie all’Asl”

A marzo di quest’anno le aziende del Canavese hanno risposto con grande spirito di solidarietà e […]

leggi tutto...

13/06/2021 

Sanità

Covid in Piemonte: oggi un decesso e soltanto 59 contagi. I numeri sono sempre più incoraggianti

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle 15,30 di oggi, domenica 13 giugno, l’Unità di Crisi […]

leggi tutto...

13/06/2021 

Economia

Turismo: il Piemonte rilancia con 1,5 milioni di euro la formula “Paghi una notte ne dormi tre”

La Regione Piemonte ha deciso di rifinanziare il Voucher vacanze con 1,5 milioni di euro, che […]

leggi tutto...

13/06/2021 

Cronaca

Escursionisti dispersi o infortunati: sabato di gran lavoro per il Soccorso Alpino canavesano

Tre diversi interventi nell’arco di poche ore: è stato un sabato intenso quello dell’12 giugno, per […]

leggi tutto...

12/06/2021 

Cronaca

Arriva l’anticiclone africano e scoppia l’estate. Domenica 13 temperature fino a 36 gradi

Sarà un fine settimana all’insegna dell’estate rovente: l’arrivo, già ampiamente preannunciato dell’anticiclone proveniente dall’Africa ha causato […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy