30/01/2016

Politica

Cuorgnè, maquillage alla scuola media “Cena”: 21mila euro per decorare le pareti e i soffitti

Cuorgnè

/
CONDIVIDI

L’amministrazione comunale di Cuorgnè ha impiegato nel migliore dei modi i 21 mila euro ottenuti nell’ambito del progetto denominato “Scuole Belle”: i fondi sono stati investiti per realizzare, nel fine settimana, decorazioni a pareti e soffitti della scuola media “Cena”. L’obiettivo era quello di rendere maggiormente confortevoli e accoglienti gli ambienti scolastici.

Tra l’altro l’Amministrazione Pezzetto annuncia di aver portato a termine la procedura di accertamento per eseguire le previste indagini strutturali sui solai dei plessi scolastici “Aldo Peno” sia nella sezione di Salto che in quella di Priacco. I 28mila euro occorrenti sono stati interamente finanziati da un progetto al quale il Comune di Cuorgnè ha partecipato. Un progetto che ha ottenuto la completa copertura economica affinchè le scuole siano maggiormente sicure.

“Abbiamo avviato ancora iniziative per rendere più belle e più sicure le nostre scuole a costo zero per la nostra comunità, una bella cosa” commenta il sindaco Beppe Pezzetto che ringrazia le strutture comunali per aver predisposto progetti convincenti e degno di ottenere adeguati finanziamenti.

Dov'è successo?

20/10/2020 

Cronaca

Piemonte, entrano in vigore nuove restrizioni: centri commerciali chiusi il sabato e la domenica

La firma del decreto è attesa in serata, ma il contenuto è già pubblico da ore […]

leggi tutto...

20/10/2020 

Cronaca

Coronavirus, Hot-spot per i tamponi: l’Asl T04 indica orari, ubicazione e modalità di accesso

Dopo le polemiche innescate dalle lunghe code che si formano nei quattro punti di accesso per […]

leggi tutto...

20/10/2020 

Sanità

Coronavirus in Piemonte: 1.396 contagi in più rispetto a ieri. 154 i ricoverati in ospedale. 6 i decessi

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che i pazienti virologicamente guariti sono 29.442 (+ […]

leggi tutto...

20/10/2020 

Sanità

È polemica sugli hotspot scolastici. L’assessore alla Sanità: “Se ci sono code prolungare gli orari”

Lunghissime code, serpentoni di auto che si snodano per chilometri: automobilisti in snervante attesa di poter […]

leggi tutto...

20/10/2020 

Sanità

Coronavirus, il sindacato Nursind denuncia: “Mancano infermieri per affrontare l’emergenza”

Il sistema sanitario piemontese è a un passo dal collasso. Le assunzioni avvengono con il contagocce […]

leggi tutto...

20/10/2020 

Sanità

Covid, da oggi saranno disponibili i test rapidi anche in Piemonte. L’esito in quindici minuti

I test rapidi per il Covid-19 dovrebbero essere disponibili da oggi, martedì 20 ottobre anche in […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy