14/02/2022

Cronaca

Cuorgnè, la Regione ai sindaci: “Ospedale e pronto soccorso non si toccano. Manca il personale”

CONDIVIDI

Non c’è alcuna intenzione di chiudere o depotenziare l’Ospedale di Cuorgnè: l’apertura del Pronto Soccorso è ritardata soltanto dalla mancanza di personale dovuto all’emergenza pandemica. È questo il messaggio che l’Assessore alla Sanità Luigi Icardi ha trasmesso oggi, lunedì 14 febbraio, a una rappresentanza di sindaci dell’Alto Canavese ospitati da Giovanna Cresto, sindaco cuorgnatese e portavoce della Zona omogenea 8 Canavese occidentale, che comprende 46 Comuni e oltre 80 mila abitanti.

“Le gare indette fino ad ora – ha sottolineato il Direttore Generale della Asl To4 Stefano Scarpetta durante la riunione – sono andate deserte, abbiamo rimodulato il nuovo bando per coprire almeno il servizio di Pronto Soccorso dividendolo in diurno e notturno. Abbiamo anche aumentato la base d’asta della gara per attrarre risposte, contiamo così di mettere un primo punto fermo per riaprire il nostro ospedale”.

“La pandemia ci ha fatto riscoprire l’importanza delle strutture anche piccole – dichiara Andrea Cane, vicepresidente leghista della commissione Sanità in Regione presente all’incontro – quindi non c’è intenzione di affossare, anzi lavoriamo ad una corretta modulazione dei piccoli ospedali che non vogliamo assolutamente depotenziare, chiudere o ridurre. Il problema è che non si trovano professionisti, abbiamo lo stesso problema nelle aree periferiche piemontesi e analogamente le altre Regioni”.

05/12/2022 

Eventi

San Giorgio Canavese: un albero in vetro di Murano, per il Natale delle “Tre Terre Canavesane”

A chiusura di un anno, il 2022, intenso e pieno di eventi e di momenti da […]

leggi tutto...

05/12/2022 

Economia

Nuovo bando della Regione Piemonte per l’accesso delle pmi ai mercati internazionali. Le Info

Ammontano a 3 milioni di euro le risorse stanziate dalla Giunta regionale per consolidare la presenza […]

leggi tutto...

05/12/2022 

Cronaca

Castellamonte: aperta con otto giorni di anticipo la nuova rotatoria sulla provinciale 222

È stata aperta con otto giorni di anticipo rispetto al cronoprogramma dei lavori la circolazione a […]

leggi tutto...

05/12/2022 

Economia

Ivrea, il ministro Daniela Santanchè: “Il turismo industriale fa parte della nostra identità”

Il patrimonio industriale italiano, riconvertito e trasformato in musei d’impresa e in siti di archeologia industriale, […]

leggi tutto...

05/12/2022 

Cronaca

Previsioni del tempo: domani, martedì 6 dicembre, giornata senza pioggia ma con nuvole

Queste le previsioni del tempo per domani, martedì 6 dicembre, elaborate dal centrometeoitaliano.it: AL NORD Giornata […]

leggi tutto...

05/12/2022 

Cronaca

Rivarolo Canavese: da quattro giorni aule al freddo all’Aldo Moro. E gli studenti protestano

Da quattro giorni al freddo a causa della caldaia che funziona a intermittenza: stufi di stare […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy