02/12/2015

Cronaca

Cuorgnè, condannati i quattro membri della “banda degli albanesi” che aveva svaligiato due villette

Cuorgnè

/
CONDIVIDI

Avevano compiuto due furti in due villette di Cuorgnè. La “banda degli albanesi” era particolarmente attiva fino a quando, alla fine dello scorso mese di settembre, i carabinieri del Comando provinciale dell’Arma non hanno messo fine alla loro attività criminale facendo scattare le manette ai polsi di quattro uomini.

I membri della gang sono stati processati per direttissima in tribunale a Ivrea davanti al giudice Elena Stoppini. Dalip Lazri, 34 anni, Denis Tanuschi di 29 anni, Urim Murra 21 anni e Martin Troca di 24, accusati di furto aggravato e ricettazione, hanno patteggiato la pena di 2 anni e 3 mesi. I membri della banda erano stati arrestati nella notte del 29 settembre a Torino. I quattro avevano compiuto da poco il doppio furto in due ville cuorgnatesi in via Emilio Alessandrini, trafugando gioielli, telefoni cellulari e orologi di marca. Un bottino che ammontava a circa diecimila euro.

Tra l’altro, per effettuare i “colpi” i quattro uomini avevano rubato anche un’automobile Bmw a La Loggia. Gli albanesi era dei veri professionisti: sono entrati nelle case mentre i proprietari erano in casa e hanno agito indisturbati senza che nessuno dei proprietari si accorgesse di nulla. La “gang” è stata scoperta per un’ingenuità: sotto l’abitazione di uno dei membri della banda i carabinieri hanno ritrovato un fuoristrada rubato il 25 settembre a Mondovì che apparteneva a un ex amministratore comunale.

Grazie a quella segnalazione i carabinieri sono riusciti ad assicurare alla giustizia tutti i membri della piccola ma temibile banda di ladri.

Dov'è successo?

25/10/2020 

Sanità

Coronavirus in Piemonte: contagi mai così alti (+ 2.287 in poche ore). E gli ospedali sono sotto stress

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che alle 17,00 di oggi, domenica 25 ottobre, […]

leggi tutto...

25/10/2020 

Cronaca

Volpiano: armi illegali in casa di un agricoltore e di un imprenditore. Un arresto e una denuncia

Due fucili sequestrati, una persona arrestata e una denunciata. È il bilancio di una operazione di […]

leggi tutto...

25/10/2020 

Cronaca

Previsioni meteo: Tempo instabile in Canavese e in Piemonte con possibili piogge e temporali

Queste le previsioni del tempo per domani lunedì 26 ottobre elaborate dal centrometeoitaliano.it AL NORD Tempo […]

leggi tutto...

25/10/2020 

Cronaca

Coronavirus, con il Dpcm nuova stretta sociale. Bar e ristoranti chiudono alle 18. Stop a palestre e piscine

L’accelerazione subita dalla pandemia di Coronavirus alla fine ha costretto il governo Conte a varare un […]

leggi tutto...

24/10/2020 

Cronaca

Ozegna: cade nella tomba di famiglia mentre sta facendo le pulizie. Ferita una donna di 70 anni

Stava effettuando le pulizie preparatori per la festa di Ognissanti quando la lastra di vetro situata […]

leggi tutto...

24/10/2020 

Cronaca

Covid a Volpiano: spesa e farmaci a casa per le persone in quarantena grazie alla Protezione civile

Con l’aumentare dei contagi da Covid-19 anche sul territorio di Volpiano, sono stati intensificati i servizi […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy