09/11/2015

Cronaca

Cuorgnè, allarme in via Brigate Partigiane per un incendio che non c’era

Cuorgnè

/
CONDIVIDI

Sono bastati alcuni istanti per fare in modo che l’appartamento si riempisse di fumo. Una pentola con la cena dimenticata sul fuoco ha fatto temere il peggio in via Brigate Partigiane. L’anziana disabile che abita nell’appartamento del condominio si è accorta troppo tardi che il contenuto della pentola era bruciato emettendo un fumo che ha invaso l’alloggio.

I vicini di casa hanno sentito l’intenso odore di bruciato e, comprensibilmente allarmati, hanno avvertito il 115. Sul luogo del temuto incendio si sono recati in pochissimi minuti tre squadre dei Vigili del fuoco del distaccamento di Cuorgnè e un’ambulanza della Croce Rossa. Non appena sono riusciti a entrare nell’appartamento, i pompieri hanno immediatamente spento il fornello dal quale fuoriusciva il gas metano e provveduto a bonificare l’aria degli ambienti.

L’anziana disabile è stata visitata dal personale sanitario del 118 ma non presentava sintomi di intossicazione. L’incidente domestico non era particolarmente grave e non si è reso necessario l’intervento delle forze dell’ordine. La donna e i vicini, in preda allo spavento, quando si sono resi conto che non si trattava di un incendio, hanno potuto tirare un sospiro di sollievo.

Dov'è successo?

22/10/2020 

Cronaca

Grave incidente sul lavoro a Salassa: precipita da un capannone. 70enne ricoverato al Cto

È precipitato dal capannone in ristrutturazione: protagonista di un grave incidente sul lavoro è in uomo […]

leggi tutto...

22/10/2020 

Sanità

Al via in Piemonte i test rapidi per il Coronavirus nelle farmacie, negli ospedali e negli ambulatori

In Piemonte inizia da subito l’utilizzo dei test rapidi per individuare le persone positive al Coronavirus: […]

leggi tutto...

22/10/2020 

Cronaca

Forno: coltelli made in Italy prodotti in Cina. Scoperta frode milionaria. 3 imprenditori nei guai

L’etichetta parlava di «Made in Italy», di fatto però, i milioni di articoli sequestrati dalla Guardia […]

leggi tutto...

21/10/2020 

Eventi

Canavese: “DiscoVintage” sulla cresta dell’onda torna a trasmettere dai microfoni di Radio Alfa

L’Associazione di Dj e Speaker che operarono dal Canavese, si arricchisce di un nuovo componente, Beppe […]

leggi tutto...

21/10/2020 

Sanità

Coronavirus in Piemonte: sette i decessi e record di contagi (+1.799 rispetto a ieri). In aumento i ricoveri

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che i pazienti virologicamente guariti sono 29.613 (+ […]

leggi tutto...

21/10/2020 

Cronaca

Rondissone, mezzi pesanti in sosta lungo la strada e rifiuti: Amazon disponibile a eliminare i problemi

Amazon si è resa disponibile a limitare i problemi legati allo stazionamento dei mezzi pesanti sulla […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy