09/11/2015

Cronaca

Cuorgnè, allarme in via Brigate Partigiane per un incendio che non c’era

Cuorgnè

/
CONDIVIDI

Sono bastati alcuni istanti per fare in modo che l’appartamento si riempisse di fumo. Una pentola con la cena dimenticata sul fuoco ha fatto temere il peggio in via Brigate Partigiane. L’anziana disabile che abita nell’appartamento del condominio si è accorta troppo tardi che il contenuto della pentola era bruciato emettendo un fumo che ha invaso l’alloggio.

I vicini di casa hanno sentito l’intenso odore di bruciato e, comprensibilmente allarmati, hanno avvertito il 115. Sul luogo del temuto incendio si sono recati in pochissimi minuti tre squadre dei Vigili del fuoco del distaccamento di Cuorgnè e un’ambulanza della Croce Rossa. Non appena sono riusciti a entrare nell’appartamento, i pompieri hanno immediatamente spento il fornello dal quale fuoriusciva il gas metano e provveduto a bonificare l’aria degli ambienti.

L’anziana disabile è stata visitata dal personale sanitario del 118 ma non presentava sintomi di intossicazione. L’incidente domestico non era particolarmente grave e non si è reso necessario l’intervento delle forze dell’ordine. La donna e i vicini, in preda allo spavento, quando si sono resi conto che non si trattava di un incendio, hanno potuto tirare un sospiro di sollievo.

Dov'è successo?

25/07/2021 

Sanità

Covid in Piemonte: oggi 97 nuovi casi positivi. Nessun decesso. In leggero aumento i ricoveri

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle 16,00 di oggi, domenica 25 luglio l’Unità di Crisi […]

leggi tutto...

25/07/2021 

Sanità

Pronto soccorso di Cuorgnè, Avetta attacca Icardi: “Perché non incontra sindaci e sindacati?”

“Il Pronto soccorso dell’ospedale di Cuorgnè continua ad essere chiuso per carenza di personale, con grandi […]

leggi tutto...

25/07/2021 

Cronaca

Maltempo: finanziamenti in arrivo per Agliè, Quincinetto, San Benigno, San Colombano e Vestignè

Sono in arrivo altri fondi destinati ai comuni colpiti e danneggiati dalle alluvioni nel triennio 2019-2021: […]

leggi tutto...

25/07/2021 

Cronaca

Covid, la CNA favorevole al Green Pass: “Ma ristoratori e baristi non possono trasformarsi in vigilantes”

“Ristoratori e baristi non possono trasformarsi in controllori. Siamo assolutamente d’accordo con l’introduzione del Green Pass […]

leggi tutto...

25/07/2021 

Cronaca

Castellamonte: denunciati 2 maggiorenni e 4 minori che aggredirono l’autista di un autobus

I carabinieri della Compagnia di Ivrea hanno denunciato alla Procura della Repubblica Ordinaria di Ivrea e […]

leggi tutto...

24/07/2021 

Cronaca

Nubifragio a Rivarolo: allagato il sottopasso di via Martiri delle Foibe. Albero sradicato in via Reyneri

Un violentissimo temporale ha spazzato il territorio di Rivarolo Canavese provocando allagamenti, in special modo nel […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy