19/06/2021

Sanità

Covid: iniziate le vaccinazioni in 320 farmacie del Piemonte. Altre 200 presto in azione

CONDIVIDI

Sono iniziate ieri, venerdì 18 giugno, le vaccinazioni anche in 320 farmacie piemontesi, che nei prossimi giorni saranno seguite da altre 200. È partita così, dopo la messa a punto della complessa macchina organizzativa, l’applicazione dell’accordo raggiunto da Regione Piemonte, Federfarma Piemonte e Assofarm. Per l’inaugurazione simbolica dell’iniziativa il presidente Alberto Cirio e l’assessore alla Sanità Luigi Genesio Icardi hanno scelto la farmacia San Salvario di Torino.

“Noi abbiamo sposato la filosofia di portare i vaccini alle persone e non viceversa – ha puntualizzato Cirio – Le farmacie sono un altro elemento di questa strategia. Andremo avanti sempre di più per mantenere il target di 40.000 vaccini al giorno, che ci permette di superare un milione di inoculazioni al mese. Questo vuol dire che entro agosto ne avremo fatte oltre 5 milioni e mezzo e quindi potremo guardare all’autunno con ottimismo e pensare che il Covid appartiene al passato”.

L’assessore regionale alla Sanità Luigi Genesio Icardi ha assicurato che “in Piemonte si potrà scegliere la data della vaccinazione. Stiamo lavorando con il Csi per fare in modo che questo sia possibile, auspicabilmente per metà luglio. I problemi organizzativi da risolvere però non sono pochi”.

Chi può aderire

Possono essere vaccinati in farmacia i cittadini piemontesi dai 18 ai 79 anni in buona salute (quindi non i soggetti fragili) che non si sono ancora registrati su www.ilPiemontetivaccina.it, che si sono registrati ma non hanno ancora un appuntamento, oppure hanno già una data di convocazione dopo almeno 10 giorni e quindi non hanno ancora ricevuto la prima dose.

Due le modalità di prenotazione:
– direttamente in farmacia, portando con sé la tessera sanitaria;
– collegandosi a www.ilPiemontetivaccina.it, dove un’apposita schermata porterà all’elenco delle farmacie che effettuano le vaccinazioni e consentirà di scegliere la più comoda tramite una ricerca con il codice di avviamento postale o con il nome della stessa farmacia; una volta selezionata, si aprirà l’agenda della singola farmacia con la disponibilità degli orari e, a quel punto, si potrà prenotare l’appuntamento.

 

 

07/10/2022 

Politica

Canavese: l’ex deputata Pd Francesca Bonomo lascia Montecitorio: “Ho cercato di essere me stessa”

Dopo due mandati consecutivi, l’ex deputata canavesana del Partito Democratico Francesca Bonomo, originaria di Barbania, ha […]

leggi tutto...

07/10/2022 

Sanità

L’Asl T04 lascia a casa 70 Oss? Il sindacato Nursind: “La Direzione generale è per la stabilizzazione”

A seguito di un comunicato stampa apparso su diverse testate giornalistiche, con il quale veniva segnalato […]

leggi tutto...

07/10/2022 

Sanità

Le iniziative dell’Asl T04 per “Ottobre Rosa”, mese della prevenzione del tumore al seno

 Anche quest’anno, in occasione di Ottobre Rosa, Mese internazionale della prevenzione del tumore al seno, sono […]

leggi tutto...

07/10/2022 

Cronaca

Chivasso: 240 mila euro del Pnrr per l’aggiornamento in sicurezza dei servizi comunali in Cloud

Il Dipartimento per la Trasformazione Digitale della Presidenza del Consiglio dei ministri ha finanziato per 241 […]

leggi tutto...

07/10/2022 

Economia

Canavese: il caro energia minaccia la produzione, ma il Polo dello stampaggio “tiene botta”

È uno dei pochissimi comparti produttivi in Italia che, seppure tra mille difficoltà, resiste ai rincari […]

leggi tutto...

07/10/2022 

Cronaca

Ambrosini, ex commissario Asa, ottiene i servizi sociali ed evita il processo per bancarotta fraudolenta

Ha chiesto di dedicare parte del suo tempo al “supporto giuridico-amministrativo agli uffici e alle strutture […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy