17/03/2021

Sanità

Covid-19: da domenica 21 marzo sarà operativo il nuovo Punto vaccinale territoriale di Ceres

CONDIVIDI

Da domenica 21 marzo sarà operativo il nuovo Punto vaccinale anti Covid-19 di Ceres, che servirà la comunità delle Valli di Lanzo della zona per la vaccinazione delle persone over80. La sede è ubicata al piano terra del Municipio. Per agevolare le persone invitate per la vaccinazione, in particolar modo gli anziani, queste troveranno parcheggio riservato direttamente sulla piazza del Municipio. Sarà, inoltre, presente un presidio dei volontari del Gruppo della Protezione Civile di Ceres, per accogliere le persone e per collaborare con il personale sanitario per ogni evenienza.

Dichiara il sindaco di Ceres, Davide Eboli, a nome dell’Amministrazione Comunale: “Sono lieto di poter collaborare per questa importante iniziativa, intrapresa in collaborazione con l’Asl T04, soprattutto per ridurre il più possibile gli spostamenti delle persone più fragili residenti nell’alta Valle di Lanzo e per velocizzare i tempi di vaccinazione della popolazione. Ringrazio il Commissario dottor Luigi Vercellino e tutto il personale dell’Asl T04 per lo sforzo organizzativo e per tutto il lavoro svolto in questi dodici mesi. E ringrazio il personale comunale e i volontari della Protezione Civile per il lavoro svolto per la sistemazione e l’approntamento dei locali”.

“In questa prima fase, che riguarda la vaccinazione della popolazione over80, – commenta il Commissario dell’Asl T04, dottor Luigi Vercellino – la strategia dell’Azienda è stata quella di minimizzare il disagio per i soggetti anziani, avvicinando loro il più possibile i Punti vaccinali. Ceres ci consente di servire in modo ottimale anche l’Alta Valle di Lanzo. Voglio ringraziare l’Amministrazione Comunale e, in particolare, il Sindaco Eboli per la grande disponibilità e collaborazione. Questa collaborazione interistituzionale è un elemento fondamentale per la riuscita della campagna vaccinale”.

03/12/2021 

Sanità

Vaccini e Covid: nel confronto dei dati un anno fa i ricoverati erano 10 volte più numerosi

Dal confronto dei dati Covid dell’ultima settimana rispetto allo stesso periodo del 2020 emerge in modo […]

leggi tutto...

03/12/2021 

Sanità

Covid in Piemonte: quasi 1.200 nuovi contagi e due decessi. Salgono i ricoveri nei reparti ordinari

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle 16,30 di oggi, venerdì 3 dicembre l’Unità di Crisi […]

leggi tutto...

03/12/2021 

Cronaca

In arrivo oltre 23 milioni di euro per la sicurezza di ponti e viadotti. Interventi anche in Canavese

Ammontano a 23 milioni e 358mila euro le risorse che il Ministero delle infrastrutture e della […]

leggi tutto...

03/12/2021 

Cronaca

Strage di Rivarolo: Renzo Tarabella, 83 anni, è accusato di omicidio volontario premeditato

Dopo oltre otto mesi la procura di Ivrea ha chiuso le indagini sull’efferata strage di Rivarolo […]

leggi tutto...

03/12/2021 

Cronaca

Cuorgnè: la scuola canavesana è in lutto per la scomparsa del professor Giovanni Gennaro

Il mondo scolastico cuorgnatese e canavesano e in lutto per la scomparsa a 74 anni del […]

leggi tutto...

03/12/2021 

Sanità

Canavese: qualità dei servizi sanitari. Assegnati i “Bollini rosa” agli ospedali di Chivasso, Ciriè e Ivrea

Nella mattinata di giovedì 2 dicembre, a Roma, si è svolta la cerimonia di premiazione della […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy