Coronavirus: che succede in Piemonte? Altri 95 morti e il contagio regredisce poco. Crescono i guariti

15/04/2020

CONDIVIDI

Dall'inizio dell'emergenza i decessi sono saliti a 2.064. Il bollettino dei contagi alle ore 19,30 registra 18.446 (+673 rispetto a ieri) le persone finora risultate positive al Covid-19. I ricoverati in terapia intensiva sono 358

Oggi, mercoledì 15 aprile, l’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che i pazienti virologicamente guariti, cioè risultati negativi ai due test di verifica al termine della malattia, sono 1.628 (155 in più di ieri): 112 (+27) in provincia di Alessandria, 79 (+6) in provincia di Asti, 87 (+5) in provincia di Biella, 163 (+16) in provincia di Cuneo, 109 (+7) in provincia di Novara, 869 (+77) in provincia di Torino, 94 (+3) in provincia di Vercelli, 90 (+12) nel Verbano-Cusio-Ossola, 25 (+2) provenienti da altre regioni. Altri 1.437 sono “in via di guarigione”, ossia negativi al primo tampone di verifica dopo la malattia e in attesa dell’esito del secondo.

I decessi salgono a 2.064. Alle ore 19,00 sono 95 i decessi di persone positive al test del Covid-19 comunicati nel pomeriggio dall’Unità di Crisi, di cui 30 al momento registrati nella giornata di oggi (si ricorda che il dato di aggiornamento cumulativo comunicato giornalmente può comprendere anche decessi avvenuti nei giorni precedenti e solo successivamente accertati come decessi Covid).
Il totale è ora di 2.064 deceduti risultati positivi al virus, così suddivisi su base provinciale: 413 ad Alessandria, 100 ad Asti, 134 a Biella, 145 a Cuneo, 201 a Novara, 845 a Torino, 113 a Vercelli, 89 nel Verbano-Cusio-Ossola, 24 residenti fuori regione ma deceduti in Piemonte.

Il bollettino dei contagi alle ore 19,30 registra 18.446 (+673 rispetto a ieri) le persone finora risultate positive al Covid-19 in Piemonte: 2.464 in provincia di Alessandria, 905 in provincia di Asti, 717 in provincia di Biella, 1.800 in provincia di Cuneo, 1.747 in provincia di Novara, 8.753 in provincia di Torino, 850 in provincia di Vercelli, 906 nel Verbano-Cusio-Ossola, 210 residenti fuori regione ma in carico alle strutture sanitarie piemontesi. I restanti 94 casi sono in fase di elaborazione e attribuzione territoriale. I ricoverati in terapia intensiva sono 358 (-11 rispetto a ieri). I ricoverati non in terapia intensiva sono 3.406. Le persone in isolamento domiciliare sono 9.553,

Leggi anche

23/09/2020

Carema: la Festa dell’Uva al tempo del Covid. Il 26 in un solo giorno una miriade di appuntamenti

Un solo giorno, sabato 26 settembre, per la sessantottesima edizione della Festa dell’Uva e del Vino di Carema, ma […]

leggi tutto...

23/09/2020

Bairo: l’associazione canavesana “DiscoVintage” presenta sabato 26 il “Dj Set Experience Rock”

Proseguono le attività di “DiscoVintage”, l’associazione culturale/musicale costituita da Dj e Speaker che hanno scritto pagine […]

leggi tutto...

23/09/2020

Baseball: Edoardo Zingarelli convocato in Nazionale. Gran festa al “Redclay” di Castellamonte

Baseball: Edoardo Zingarelli convocato in Nazionale. Gran festa al “Redclay” di Castellamonte. Festa grande tra i […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy