Coronavirus, il Piemonte sta guarendo. Scendono i contagi e i decessi. Smantellata l’Unità di Crisi

14/06/2020

CONDIVIDI

Sarà attiva presso la Protezione civile un presidio attivo giorno e notte. Oggi, domenica 14 giugno, nessun decesso. I nuovi contagi sono 30. I ricoverati in terapia intensiva sono 26 (-1 rispetto a ieri). I ricoverati non in terapia intensiva sono 517 (+7 rispetto a ieri)

La Regione Piemonte ha chiuso l’Unità di Crisi allestita a febbraio per fronteggiare l’emergenza Coronavirus. L’organismo continuerà a operare con un presidio di reperibilità ventiquattr’ore al giorno24 presso la protezione civile, mentre il personale coinvolto nei mesi scorsi è tornato alle strutture di provenienza.

“Possiamo dire – spiega Vincenzo Coccolo, commissario straordinario per l’emergenza Coronavirus in Piemonte – che è una notizia positiva. L’Unità di crisi è stata il termometro della situazione.
Con il procedere degli eventi è stata progressivamente rimodulata, e ora, in quella che dal nostro punto di osservazione è diventata una Fase 2 molto avanzata, ha assunto la veste attuale”.
Ma la guardia nei confronti del Covid-19 continua a rimanere alta. Lo dimostra il fatto che è in fase di allestimento una struttura che avrà carattere ordinario – operativa presso l’Asl Città di Torino – ritagliata sulle esperienze e le competenze maturate dall’Unità di crisi.

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte comunica che oggi, domenica 14 giugno, i pazienti virologicamente guariti, cioè risultati negativi ai due test di verifica al termine della malattia, sono 22.451 (+276 rispetto a ieri), così suddivisi su base provinciale: 2.462 (+19) Alessandria, 1.279 (+31) Asti, 802 (+0) Biella, 2.168 (+36) Cuneo, 1.983 (+2) Novara, 11.737 (+171) Torino, 957 (+10) Vercelli, 913 (+6) Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 150 (+1) provenienti da altre regioni. Altri 1.948 sono “in via di guarigione”, ossia negativi al primo tampone di verifica, dopo la malattia e in attesa dell’esito del secondo.

Sono 6 decessi di persone positive al test del Covid-19 comunicati nel pomeriggio dall’Unità di Crisi della Regione Piemonte, di cui 0 al momento registrati nella giornata di oggi (si ricorda che il dato di aggiornamento cumulativo comunicato giornalmente comprende anche decessi avvenuti nei giorni precedenti e solo successivamente accertati come decessi Covid).
Il totale è ora di 4.012 deceduti risultati positivi al virus, così suddivisi su base provinciale: 663 Alessandria, 248 Asti, 208 Biella, 391 Cuneo, 344 Novara, 1.769 Torino, 217 Vercelli, 131 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 41 residenti fuori regione ma deceduti in Piemonte.

Il bollettino dei contagi aggiornato alle ore 18,30: sono 31.059 (+30 rispetto a ieri, di cui 26 asintomatiche; dei 40: 16 screening; 10 contatti di caso; 3 RSA; 1 in fase di verifica) le persone finora risultate positive al Covid-19 in Piemonte, così suddivise su base provinciale: 4.010 Alessandria, 1.864 Asti, 1042 Biella, 2829 Cuneo, 2.740 Novara, 15.791 Torino, 1.316 Vercelli, 1.116 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 262 residenti fuori regione, ma in carico alle strutture sanitarie piemontesi. I restanti 89 casi sono in fase di elaborazione e attribuzione territoriale.

I ricoverati in terapia intensiva sono 26 (-1 rispetto a ieri). I ricoverati non in terapia intensiva sono 517 (+7 rispetto a ieri). Le persone in isolamento domiciliare sono 2.105. I tamponi diagnostici finora processati sono 368.065, di cui 203.316 risultati negativi.

Leggi anche

23/09/2020

Carema: la Festa dell’Uva al tempo del Covid. Il 26 in un solo giorno una miriade di appuntamenti

Un solo giorno, sabato 26 settembre, per la sessantottesima edizione della Festa dell’Uva e del Vino di Carema, ma […]

leggi tutto...

23/09/2020

Bairo: l’associazione canavesana “DiscoVintage” presenta sabato 26 il “Dj Set Experience Rock”

Proseguono le attività di “DiscoVintage”, l’associazione culturale/musicale costituita da Dj e Speaker che hanno scritto pagine […]

leggi tutto...

23/09/2020

Baseball: Edoardo Zingarelli convocato in Nazionale. Gran festa al “Redclay” di Castellamonte

Baseball: Edoardo Zingarelli convocato in Nazionale. Gran festa al “Redclay” di Castellamonte. Festa grande tra i […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy