Coronavirus: 40 i casi positivi in Canavese. Sono 42 nuovi contagi in Piemonte. In calo i ricoveri

23/08/2020

CONDIVIDI

Nuovi casi, forse d'importazione, in molti comuni del nostro territorio. I ricoverati in terapia intensiva sono 5 (+ 1 rispetto a ieri). I ricoverati non in terapia intensiva sono 78 (- 2 rispetto a ieri). Sindaci e Asl raccomandano l'uso delle mascherine e il distanziamento sociale

Quaranta: tanti sono i casi positivi al Coronavirus in Canavese stando a quanto ha reso noto la Regione Piemonte nel tardo pomeriggio di ieri, sabato 22 agosto. Le autorità sanitarie avrebbero registrato tre casi positivi a Borgaro, Chivasso e Brandizzo, due a San Carlo Canavese e Caselle, quattro casi a Ciriè e Ivrea, e uno a San Martino, Rivarolo Canavese, Corio, Leinì, Romano, Pont Canavese, Verolengo, Caluso e nove a San Maurizio.

La notizia confortante è che nessun paziente è stato ricoverato in ospedale. Sindaci e Asl raccomandano l’uso delle mascherine e il distanziamento sociale.
L’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che i pazienti virologicamente guariti, cioè risultati negativi ai due test di verifica al termine della malattia, sono 26.606 (+13 rispetto a ieri), così suddivisi su base provinciale: 3313 (+0) Alessandria, 1.599 (+0) Asti, 848 (+0) Biella, 2.519 (+4) Cuneo, 2.380 (+1) Novara, 13.672 (+7) Torino, 1119 (+0) Vercelli, 978 (+1) Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 178 (+0) provenienti da altre regioni. Altri 533 sono “in via di guarigione”, ossia negativi al primo tampone di verifica, dopo la malattia e in attesa dell’esito del secondo.

I decessi rimangono 4.143

Nessun decesso di persona positiva al test del Covid-19 è stato comunicato nel pomeriggio dall’Unità di Crisi della Regione, (si ricorda che il dato di aggiornamento cumulativo comunicato giornalmente comprende anche decessi avvenuti nei giorni precedenti e solo successivamente accertati come decessi Covid). Il totale rimane quindi di 4.143 deceduti risultati positivi al virus, così suddivisi per provincia: 681 Alessandria, 256 Asti, 208 Biella, 398 Cuneo, 373 Novara, 1.833 Torino, 222 Vercelli, 132 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 40 residenti fuori regione, ma deceduti in Piemonte.

La situazione dei contagi

Sono 32.343 (+ 42 rispetto a ieri, di cui 32 asintomatici. Dei 42 casi, 26 screening, 10 contatti di caso, 6 con indagine in corso. I casi importati sono 24 su 42) i casi di persone finora risultate positive al Covid-19 in Piemonte, così suddivisi su base provinciale: 4.147 Alessandria, 1.908 Asti, 1.062 Biella, 3.054 Cuneo, 2.912 Novara, 16.197 Torino, 1.462 Vercelli, 1.164 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 277 residenti fuori regione, ma in carico alle strutture sanitarie piemontesi. I restanti 160 casi sono in fase di elaborazione e attribuzione territoriale.

I ricoverati in terapia intensiva sono 5 (+ 1 rispetto a ieri). I ricoverati non in terapia intensiva sono 78 (- 2 rispetto a ieri). Le persone in isolamento domiciliare sono 978. I tamponi diagnostici finora processati sono 558.919 di cui 309.104 risultati negativi.

Leggi anche

24/09/2020

Rivara: domani, 25 settembre, nel parco di Villa Ogliani l’ultimo saluto al piccolo Andrea

L’ultimo saluto ad Andrea Baima Poma avrà luogo nel parco di Villa Ogliani a Rivara alle […]

leggi tutto...

24/09/2020

Volpiano: operaio di 38 anni precipita da un’altezza di 5 metri. È grave alle Molinette di Torino

Incidente sul lavoro a Volpiano: operaio di 38 anni precipita da un’altezza di 5 metri. È […]

leggi tutto...

24/09/2020

Chivasso: 17enne canavesano fermato su un’auto rubata. Denunciato dalla polizia locale

Ha soltanto 17 anni il ragazzo che nel pomeriggio di ieri, mercoledì 23 settembre, è stato […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy