27/11/2021

Economia

Contributo di 7 milioni dalla Regione alle piccole e medie imprese per rinnovare il parco veicoli

CONDIVIDI

Le micro, piccole e medie aziende con un’unità operativa attiva in Piemonte e che sono iscritte al registro delle imprese possono ottenere dalla Regione contributi a fondo perduto per accelerare il rinnovo del parco veicoli e sostenere così il miglioramento della qualità dell’aria anche alla luce delle limitazioni più restrittive alla circolazione. La dotazione finanziaria complessiva è di 7 milioni di euro e le domande possono essere presentate fino alle ore 16,00 del 30 aprile 2023, salvo esaurimento anticipato delle risorse.

L’assessore regionale all’Ambiente, Matteo Marnati, mette l’accento su “una misura per l’acquisto di nuovi veicoli a basse emissioni che si inserisce nel solco di quelle messe in campo per rientrare nei limiti delle polveri sottili e degli ossidi di azoto. Un problema, quest’ultimo, che va risolto prima possibile sia sotto il profilo delle misure sanitarie, sia per le imprese che non saranno più soggette ad eventuali limitazioni”.

Tre le linee di finanziamento inserite: veicoli; ciclomotori e motocicli; velocipedi.

25/01/2022 

Sanità

“Il Covid ha aumentato i disturbi psicologici”. E Daniele Valle (Pd) propone lo Psicologo di Base

La pandemia da Covid-19 ha aumentato in modo esponenziale i disturbi di natura psicologica, con conseguente […]

leggi tutto...

24/01/2022 

Economia

Settimo: salvi i dipendenti Olisistem. Licenziamenti revocati e prorogati i contratti in affitto

Una buona notizia per i lavoratori della Numero Blu Torino, ex Olisistem, di Settimo Torinese. L’incontro […]

leggi tutto...

24/01/2022 

Covid in Piemonte: il virus rallenta la corsa. oggi 7.526 nuovi contagi. Sono 19 i pazienti deceduti

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle 16,30 di oggi, di oggi, lunedì 24 gennaio, l’Unità […]

leggi tutto...

24/01/2022 

Economia

Il neoassessore metropolitano Cambursano: “Con il Pnnr via allo lo sviluppo del Canavese”

Declinare lo sviluppo economico attraverso le risorse del PNRR per far ripartire tutti i territori della […]

leggi tutto...

24/01/2022 

Cronaca

La Cassazione condanna in via definitiva Caterina Abbattista, la donna che truffò Gloria Rosboch

I giudici delle Suprema Corte hanno definitivamente ritenuto colpevole Caterina Abbattista, madre del giovane assassino dell’ex […]

leggi tutto...

24/01/2022 

Sanità

Bistrattati, inascoltati, malpagati e senza mezzi. Ecco perché gl’infermieri scioperano il 28 gennaio

Venerdì 28 gennaio gli infermieri incoceranno le braccia e scenderanno in piazza per far sentire la […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy