28/04/2022

Cronaca

Conflitto in Ucraina: il giornalista Domenico Quirico ospite del Rotary Club Cuorgnè e Canavese

CONDIVIDI

La guerra in Ucraina, i profughi, le devastazioni, l’invasione russa, il pericolo di una guerra nucleare paventata dal premier Putin, gli Stati Uniti, la Nato, il possibile annientamento del dittatore russo: sono i temi sui quali si è ampiamente discusso nella serata conviviale del Rotary Club Cuorgnè e Canavese che ha avuto luogo nella serata di martedì 26 aprile presso il ristorante “Tre Re” di Castellamonte. Temi di grande e scottante attualità affrontati con la conoscenza di chi ha lavorato al fronte e che per due volte è stato rapito proprio mentre stava inviare le cronache di guerra al giornale per il quale lavora.

Domenico Quirico, astigiano doc, giornalista e caposervizio esteri del quotidiano “La Stampa” è un profondo conoscitore della geopolitica. Nel corso della serata ha delineato i possibili scenari del conflitto armato tuttora in atto in Ucraina. L’abilità oratoria dell’ospite ha catalizzato per circa due ore l’attenzione dei soci rotariani. In sostanza, a giudizio di Domenico Quirico, Vladimir Putin si sarebbe posto l’obiettivo di far tornare la Russia ad essere una potenza globale, pari almeno agli Stati Uniti e alla vicina Cina.

È innegabile che dopo Yeltsin, gran parte del grande potenziale bellico dell’ex Unione sovietica è andata in disarmo: sommergibili nucleari e incrociatori ancora arrugginiscono nell’acqua putrida dei porti del Baltico. Il mondo è cambiato, ha sottolineato Domenico Quirico, e non è facile prevedere quale saranno gli sviluppi di questa guerra. Molto dipenderà dalle posizioni che assumeranno gli Usa, la Nato e, soprattutto, la Cina.

A giudizio di Domenico Quirico una cosa sembra certa: agli Stati Uniti l’Ucraina interessa ben poco. L’obiettivo dell’Amministrazione Biden è quello di far cadere Putin una volta per tutte.

20/05/2022 

Cronaca

Coldiretti: “Sì degli agricoltori a strade e ospedali, ma su terreni abbandonati e non fertili”

Dopo l’incontro di Front tra il presidente della Regione, Alberto Cirio, la Città metropolitana e i […]

leggi tutto...

20/05/2022 

Cronaca

Zambaia e Leone (Lega): “Al Salone del Libro accanto a Roberta Maria per superare le barriere della disabilità”

Non solo lettori ma tanti amici e rappresentanti delle istituzioni oggi sono stati al Salone del […]

leggi tutto...

20/05/2022 

Cronaca

Torre Balfredo di Ivrea: cinque auto danneggiate nella notte da un incendio. Indaga la polizia

Sono cinque le autovetture danneggiate da incendio che è divampato nella notte di oggi, venerdì 20 […]

leggi tutto...

20/05/2022 

Cronaca

Troppo traffico sulla ex 460. Il consigliere Gavazza (Lega): “Ben venga la variante Lombardore-Front”

“L’ampliamento della strada, che attualmente serve il distretto industriale dello stampaggio, rappresenta un’opera strategica per le […]

leggi tutto...

20/05/2022 

Cronaca

Auto in sosta vietata negli incroci e nelle rotonde. Al via i controlli della Polizia locale di Chivasso

Nel corso dei prossimi giorni, la Polizia Locale di Chivasso, dando seguito anche ad alcune segnalazioni […]

leggi tutto...

20/05/2022 

Cronaca

Noasca: l’ambasciatrice del Sud Africa Nosipho Ngcaba visita il Parco del Gran Paradiso

L’ambasciatrice del Sud Africa, Nosipho Ngcaba e Luthando Dziba, Direttore di SANParks, Ente che gestisce i […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy