13/11/2015

Cronaca

Ciriè, la famiglia di Morris Divorziati chiede di non dimenticare la morte del giovane di 28 anni

Ciriè

/
CONDIVIDI

“Una voce per Morris. Torino, 25 ottobre 2015: non deve calare il silenzio su questa tragedia! Chi ha sbagliato deve pagare, ma prima di tutto deve risponderne alla propria coscienza!”

Il ciriacese Morris Divorziati, è deceduto all’età di 28 anni, per le gravi ferite riportate dopo essere stato investito, nella tarda serata del 25 ottobre, sul marciapiedi di via XX Settembre a Torino da un taxi che a sua volta era stato tamponato da una Fiat Cinquecento alla cui guida si trovava una giovane donna. La famiglia di Morris Divorziati, ha chiesto a Canavesenews di pubblicare un appello in cui si chiede di non dimenticare una tragedia che ha sconvolto non solo l’intera città ma una famiglia che ancora adesso non sa darsi pace.

Pubblichiamo volentieri l’appello a non dimenticare Morris che si trovava a Torino, nella sera sbagliata e nel momento sbagliato con l’innocente intenzione di fare una passeggiata in compagnia di un amico (finito in ospedale in prognosi riservata).

Accogliamo di buon grado la richiesta non solo per ricordare il giovane, ma anche per sottolineare ancora una volta che chi guida un automezzo deve farlo in modo responsabile per non mettere a repentaglio la propria e la vita altrui. Alla giustizia il compito di accertare le responsabilità.

Dov'è successo?

30/11/2021 

Sanità

Covid in Piemonte: oggi sfiorata la soglia dei mille nuovi contagi. Tre i decessi. 492 i guariti

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle 16,00 di oggi, 30 novembre, l’Unità di Crisi della […]

leggi tutto...

30/11/2021 

Eventi

Doppio concerto a Rivarolo delle bande musicali “La Rivarolese” e “La Novella” di San Maurizio

Sabato 11 dicembre 2021 avrà luogo un’edizione speciale del concerto di Santa Cecilia per la Filarmonica […]

leggi tutto...

30/11/2021 

Cronaca

Mazzè: prostituta sale sull’auto di un cliente ma viene rapinata e gettata fuori dall’auto. È grave

Rapinata e poi gettata sulla strada da un’auto in corsa. È in prognosi riservata all’ospedale di […]

leggi tutto...

30/11/2021 

Cronaca

Borgaro: in uno scontro il portiere cade per terra e non muove le gambe. Salvato da un arbitro eroe

È raro che un arbitro esca dal campo tra gli applausi dei tifosi: ad Ayoub El […]

leggi tutto...

30/11/2021 

Cronaca

Il calcio piemontese e canavesano in lutto per la morte di Stefano Borla, preparatore dei portieri

È deceduto dopo tre giorni di agonia in ospedale Stefano Borla, 50 anni, responsabile della scuola […]

leggi tutto...

30/11/2021 

Cronaca

Volpiano, esercitazione della protezione civile per operazioni di ricerca e salvataggio

Nella settimana dal 22 al 26 novembre a Volpiano si è svolta un’esercitazione di protezione civile […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy