10/10/2022

Cultura

Chivasso diventa set cinematografico. Intesa con la Film Commission per produzioni nazionali

Chivasso

/
CONDIVIDI

Dopo che nei giorni scorsi sono state girate a Chivasso le scene di una serie noir, la città è pronta ad ospitare altri set cinematografici. La Giunta Municipale ha infatti approvato una convenzione con Film Commission Torino Piemonte, la fondazione senza scopi di lucro che promuove produzioni audiovisive e cinematografiche sul territorio piemontese e che conta al suo attivo 1.500 pellicole con 182 produttori e 232 strutture di servizio, coinvolgendo quasi mille professionisti e oltre 200 attori.

La Film Commission, che assume il ruolo di capofila della richiesta per le società di produzione intenzionate ad effettuare le proprie riprese sul territorio cittadino, oltre a curare gli adempimenti burocratici per autorizzare i set a Chivasso, collaborerà alla promozione della città e del suo territorio attraverso accordi con le società di produzione, tra i quali la citazione e l’apposizione del logo del Comune nei titoli di coda e la citazione della collaborazione in tutte le comunicazioni a mezzo stampa e web.

“L’accordo con Palazzo Santa Chiara – ha spiegato il sindaco Claudio Castello – prevede la realizzazione di attività di sviluppo del territorio e delle sue risorse culturali, turistiche, folcloristiche, ambientali e della tradizione attraverso le riprese cinematografiche, televisive ed audiovisive in genere”.

“Un’altra soddisfazione per Chivasso – ha commentato l’assessora al Turismo Chiara Casalino -. La firma del protocollo di intesa con Film Commission Torino Piemonte proietta sempre più la città ad essere luogo d’interesse. Gli sforzi per far scoprire il nostro territorio, sviluppare il commercio locale ed il turismo di prossimità passano anche da una rinnovata offerta culturale che dobbiamo continuare a sostenere”.

“Posso dire di essere entusiasta per la sigla di questo protocollo di intesa con la fondazione Film Commission Torino Piemonte – ha detto l’assessore alla Cultura Gianluca Vitale -. Altro tassello culturale importante a cui abbiamo lavorato fin da subito e che permetterà alla nostra città di proiettarsi in un nuovo e più ampio circuito cinematografico. Grazie a questa collaborazione, Chivasso potrà ospitare produzioni cinematografiche, televisive e audiovisive di distribuzione nazionale e internazionale. Sono fermamente convinto che la cultura possa e debba essere motore di sviluppo e promozione per il nostro territorio – ha concluso Vitale – in cui c’è un fermento culturale invidiabile che rappresenta un patrimonio di inestimabile valore per la nostra città”.

27/11/2022 

Cultura

“Libri per tutti” a Chivasso: la biblioteca lancia un progetto per la Comunicazione Aumentativa Alternativa

Nell’ambito del progetto “Libri per tutti”, la biblioteca civica “Movimente” di Chivasso propone un incontro di […]

leggi tutto...

27/11/2022 

Eventi

Ivrea: dibattito con l’ex ministro Paola Severino sulla nuova Pubblica Amministrazione

Importante appuntamento nel pomeriggio di ieri, sabato 26 novembre, presso i locali dell’Agenzia per lo Sviluppo […]

leggi tutto...

27/11/2022 

Cronaca

Incidente a Volpiano: donna di 34 anni muore in scontro in corso Europa. Due feriti in ospedale

Drammatico incidente stradale alle porte di Volpiano. Il bilancio dello scontro fatale tra una Citroen Ds3 […]

leggi tutto...

27/11/2022 

Cronaca

E’ morto a 78 anni Don Renato Vitali. La Comunità di Busano piange il suo amato parroco

E’ deceduto venerdì 25 novembre all’età di 78 anni, don Renato Vitali, ex parroco di Busano. […]

leggi tutto...

26/11/2022 

Cronaca

Covid-19: “Il Piemonte vi dice grazie”. Premiati a Leinì i volontari di coordinamenti piemontesi

Il Palazzetto dello Sport di Leinì ha ospitato nella mattinata di oggi, sabato 26 novembre, “Il […]

leggi tutto...

26/11/2022 

Cronaca

Venaria piange la scomparsa della “Miss” che amava i gatti. Il sindaco Giulivi: “Mancherà a tutti noi”

In tanti, tantissimi a Venaria Reale, hanno tributato l’estremo saluto a Lella Maldera, 92 anni, deceduta […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy