19/09/2020

Cronaca

Chialamberto: cercatore di funghi si perde nei boschi e cade. Salvato dopo due giorni dal Soccorso Alpino

CONDIVIDI

Risultava disperso dallo scorso giovedì il cercatore di funghi che si era avventurato nei boschi di Chialamberto e che è stato ritrovato dai tecnici del Soccorso Alpino nella tarda serata del giorno seguente. Disavventura a lieto fine per un uomo di 56 anni residente a Volpiano. Le operazioni di soccorso si sono rivelate difficoltose a causa dell’asperità del terreno. L’uomo si era allontanato da casa nella mattinata e, mentre era intento a cercare funghi sarebbe scivolato in tratto roccioso molto ripido.

È stata un’esile cengia rocciosa a frenare la caduta e ad evitare che l’uomo precipitasse nei salti rocciosi sottostanti. Per non correre ulteriori rischi il cercatore di funghi ha trascorso nel, luogo della caduta l’intera notte.

Sono stati i vicini di casa a lanciare l’allarme quando si sono resi conto che l’uomo non aveva fatto ritorno all’abitazione. I tecnici del Soccorso Alpino si sono immediatamente attivati e in breve tempo hanno individuato la posizione in cui si trovava il malcapitato cercatore di funghi. A causa del sopraggiungere delle tenebre e della fitta vegetazione non è stato possibile issare l’uomo a bordo dell’eliambulanza del 118.

I tecnici del Soccorso Alpino hanno dovuto raggiungerlo a piedi e con l’ausilio della barella lo hanno trasportato a valle dopo una complicata serie di calate notturne con le corde. Al termine dell’operazione di salvataggio l’uomo è stato preso in consegna dal personale sanitario del 118 che lo ha trasportato in autoambulanza all’ospedale. (Immagine di repertorio).

24/07/2021 

Sanità

Covid in Piemonte: oggi 161 nuovi contagi. Tre i ricoverati in Rianimazione. Nessun decesso in ospedale

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle 16,30 di oggi, sabato 24 luglio, l’Unità di Crisi […]

leggi tutto...

24/07/2021 

Cronaca

Nubifragio a Rivarolo: allagato il sottopasso di via Martiri delle Foibe. Albero sradicato in via Reyneri

Un violentissimo temporale ha spazzato il territorio di Rivarolo Canavese provocando allagamenti, in special modo nel […]

leggi tutto...

24/07/2021 

Ivrea: lo sportello di pubblica tutela funziona ma rischia la chiusura. No della Città metropolitana

L’Ufficio decentrato di pubblica tutela a Ivrea è stato inaugurato a giugno dello scorso anno e […]

leggi tutto...

24/07/2021 

Sanità

Covid in Canavese: da lunedì 26 luglio vaccini senza preadesione per i ragazzi tra i 12 e i 19 anni

Da lunedì 26 luglio accesso diretto agli hub per i 12-19enni. Le ragazze ed i ragazzi […]

leggi tutto...

24/07/2021 

Cronaca

Leinì: volevano mettere in piedi una “baby gang” dedita a furti e rapine. Nei guai quattro ragazzi

L’intenzione era quella di dare vita a una “baby-gang” sul modello di quelle che ormai spopolano […]

leggi tutto...

23/07/2021 

Cronaca

Chivasso: educatrice positiva al Covid. Chiuso il centro estivo alla scuola Mazzucchelli

Da oggi, venerdì 23 luglio e fino a lunedì 26 luglio, il centro estivo della scuola […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy