10/04/2018

Sanità

Ceretta di San Maurizio: grazie al Sovracup visite ed esami da oggi si prenotano anche in farmacia

CONDIVIDI

Da alcuni giorni, presso la Farmacia Comunale di via Torino 36/b, a Ceretta, è attivo il servizio di Sovracup, attraverso il quale i cittadini possono prenotare direttamente visite ed esami specialistici in tutte le Asl di Torino e provincia.

Si tratta di un servizio fortemente voluto e richiesto dal Comune di San Maurizio Canavese, che ha trovato la piena disponibilità di Farmacie Comunali Torino Spa e in particolare della Farmacia Comunale di Ceretti diretta dal dottor Gabriele Lo Grasso, per offrire ai concittadini un’opportunità in più, dislocata direttamente sul territorio.

Il servizio di prenotazione di visite ed esami è attivo dal lunedì al venerdì, dalle ore 8.30 alle ore 11.30.

Dov'è successo?

30/11/2022 

Economia

Valperga: “Spazi di società” propone l’incontro “Scosse energetiche. Come difendersi?”

Il Circolo associativo Spazi di società, attivo nei locali della Soms di Valperga, con l’intento di […]

leggi tutto...

29/11/2022 

Cronaca

Torre Canavese: a fuoco il tetto di una villetta. Pompieri al lavoro per domare le fiamme

A fuoco il tetto di un’abitazione a Torre Canavese. L’incendio è divampato intorno alle 18,30 di […]

leggi tutto...

29/11/2022 

Cronaca

Canavese: chiuse al traffico per lavori di consolidamento le strade provinciali di Ceres, Rocca e Caravino

Strada provinciale 80 di “Caravino”, Strada provinciale 33d02 “della Val Granda – coll. Ceres”, Strada provinciale […]

leggi tutto...

29/11/2022 

Economia

Economia: “IoLavoro” torna in presenza a Torino dopo il primo appuntamento di Biella

Dopo tre anni di edizioni digitali “IoLavoro” torna in presenza: il 25 novembre lo è stato […]

leggi tutto...

29/11/2022 

Cronaca

Il sindaco di Chivasso annuncia la revoca della cittadinanza onoraria ad un quadrumviro della Marcia su Roma

“Il centenario della Marcia su Roma avrà un’eco a Chivasso, ma di tenore diametralmente opposto ai […]

leggi tutto...

29/11/2022 

Cronaca

Gli orfani ucraini senza corrente elettrica. La memoria viva: “Ridiamo la luce agli angeli di Mariupol”

Dalla struttura ucraina che ospita gli orfani sfuggiti alla distruzione di Mariupol giunge un appello disperato: […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy