Ceresole Reale, viaggiava in automobile armato di pugnale. Nei guai un 24enne di Borgaro

Ceresole Reale

/

25/09/2017

CONDIVIDI

Il fermato non ha saputo spiegare perchè girava armato. Denunciato alla procura di Ivrea

I carabinieri di Locana hanno denunciato a piede libero alla Procura di Ivrea un 24enne di Borgaro Torinese, già noto alle forze dell’ordine.

Il giovane operaio è stato controllato venerdì mattina a Ceresole Reale a bordo della sua autovettura e, a seguito di perquisizione, è stato trovato in possesso, senza giustificato motivo, di un pugnale con lama di 21 centimetri nascosto sotto un tappetino posteriore dell’auto.

L’arma è stata sottoposta a sequestro e il 24enne è stato deferito in stato di libertà alla procura eporediese per porto di armi o strumenti atti ad offendere.

Dov'è successo?

Leggi anche

30/09/2020

Volpiano: il 4 ottobre nella chiesa dei santi Pietro e Paolo il concerto della rassegna “Organalia”

Domenica 4 ottobre, alle 21, nella Chiesa parrocchiale dei Santi Pietro e Paolo (Piazza Vittorio Emanuele […]

leggi tutto...

30/09/2020

Ivrea: automobilisti più indisciplinati. In 6 mesi (lockdown compreso) multe per 1 milione di euro

Un milione di euro. Tanti ne incasserà il comune di Ivrea grazie alle multe elevate dagli […]

leggi tutto...

30/09/2020

Coronavirus in Piemonte: impennata di contagi in tutta la regione (+170), un decesso e 47 pazienti guariti

L’Unità di Crisi ha comunicato che alle 17,0 di oggi, mercoledì 30 settembre, i pazienti virologicamente […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy