10/08/2019

Politica

Ceresole Reale: nelle casse del Comune solo 11 mila euro. Approvata la variazione di bilancio

CONDIVIDI

Le casse comunali del Comune di Ceresole Reale sono allo stremo: la nuova amministrazione comunale può contare soltanto sulla disponibilità di 11 mila euro. Se ne è discusso nel corso dell’ultimo consiglio comunale che ha avuto luogo lo scorso 31 luglio. Al terzo punto all’ordine del giorno figurava l’assestamento di bilancio, che conteneva una variazione di bilancio di circa 21 mila euro così suddivisi: 13.600 euro per contributi per eventi e manifestazioni; 5.200 euro per l’acquisto di gasolio per il riscaldamento degli edifici comunali; 3.080 euro per manutenzione bagni comunali in paese. In entrata invece si è registrato il contributo straordinario di 50 mila euro erogato dal Ministero dell’Interno che verrà utilizzato per la manutenzione del patrimonio edilizio comunale.

Il punto all’ordine del giorno prevedeva anche la “salvaguardia degli equilibri di bilancio”, un atto dovuto che certifica il permanere dell’equilibrio del bilancio. Su questo punto, dopo l’esposizione del provvedimento da parte del vicesindaco Mauro Durbano, la consigliera di minoranza Cristiana Cima ha chiesto delucidazioni sulle motivazioni per cui i lavori di sostituzione dei pali dell’illuminazione sono bloccati. Le è stato risposto che quel cantiere, aperto dalla giunta di cui lei faceva parte, era carente di pratica paesaggistica e, di conseguenza, era obbligo dell’amministrazione bloccare i lavori per ottemperare agli obblighi di legge necessari. Benché lei sostenesse che si sarebbero dovuti finire i lavori e chiedere una sanatoria dopo, le è stato spiegato che la legge non prevede questo iter.

Dal canto suo, la capogruppo di minoranza ha comunque ammesso l’errore commesso dalla sua ex giunta ed è passata a chiedere chiarimenti sulle motivazioni per cui, quest’anno, non è stato attivato il servizio di estate ragazzi. E’ stato spiegato che le motivazioni sono molteplici: innanzitutto i tempi ristretti e il fatto che l’animatrice che ogni anno svolgeva il servizio non fosse più disponibile per quest’anno. In secondo luogo la mancanza di disponibilità di qualche privato cittadino a gestire un contributo erogato dal comune a lui direttamente (come consuetudine degli scorsi anni), col quale avrebbe poi pagato il servizio di estate ragazzi.

L’amministrazione comunale ha quindi ritenuto, anche alla luce delle scarsissime risorse rimaste in cassa, appena 11 mila euro, da tenere per eventuali emergenze, di non attivare il servizio per quest’anno e di riattivarlo dal prossimo anno, gestendo direttamente la procedura di selezione dell’operatore che erogherà il servizio tramite bando. La variazione di bilancio è stata approvata con 8 voti a favore e 2 astenuti.

26/01/2021 

Cronaca

Lavoratrici e lavoratori in disagio economico senza ammortizzatori: prorogato il bando al 29 gennaio

E’ prorogato fino alle ore 12.00 del 29 gennaio 2021 lo sportello per la presentazione delle […]

leggi tutto...

26/01/2021 

Sanità

Emergenza Covid: oggi in Piemonte 728 nuovi contagi, 38 decessi. In calo i ricoveri ordinari

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle ore 16,30 di oggi, martedì 26 gennaio, l’Unità di […]

leggi tutto...

26/01/2021 

Cronaca

Deposito nazionale scorie nucleari. Cirio: “Si cambi il metodo. Il Piemonte ha già fatto la sua parte”

“Dobbiamo darci un metodo diverso perché il Piemonte sul nucleare la sua parte l’ha già fatta, […]

leggi tutto...

26/01/2021 

Cronaca

Fiano, aveva trasformato un capannone in una serra per la coltivazione della cannabis. 33enne nei guai

Aveva avviato un’illecita coltivazione di cannabis e per questa ragione un 33enne di Fiano è finito […]

leggi tutto...

26/01/2021 

Sanità

Covid, sì del Comitato Etico Interaziendale alla sperimentazione dei test salivari made in Piemonte

Il Piemonte partirà con una sperimentazione sui #testsalivari per la ricerca del Covid. Il via libera […]

leggi tutto...

26/01/2021 

Cronaca

Chivasso: ubriaco aggredisce un passeggero per rapinarlo. I carabinieri arrestano un 53enne

Arrestato da carabinieri per aver aggredito e tentato di rapinare un passeggero. A finire nei guai […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy