03/12/2015

Politica

Castellamonte, slitta ancora il trasferimento del nuovo comando e i vigili lavorano al gelo

Castellamonte

/
CONDIVIDI

I vigili urbani di Castellamonte lavorano in uffici perennemente gelati. Fa più freddo nella vecchia sede che all’esterno. Eppure il trasloco del comando aveva fatto ben sperare anche in un miglioramento del servizio pubblico. Il trasferimento, deciso il 16 aprile del 2014, dall’Amministrazione comunale guidata dal sindaco Paolo Mascheroni dal vecchio ospedale, ormai obsoleto, all’ex scuola media Cresto, sembrava di buon auspicio.

E invece gli agenti sono sempre nei locali dell’ex struttura ospedaliera, costretti a lavorare al freddo perché l’impianto di riscaldamento è stato disattivato per evitare di pagare bollette astronomiche. Da oltre un anno il personale in servizio a costretto a ricorrere all’ausilio delle stufette elettriche. I nuovi uffici dell’ex scuola media Cresto sono desolatamente vuoti: soltanto qualche settimana fa i tecnici del gestore telefonico hanno installato le linee telefoniche.

Niente male per un trasferimento annunciato con toni trionfalisti dall’Amministrazione e che non è mai avvenuto. La volontà di porre rimedio al disagio è ormai divenuta un’urgenza ma, per prudenza, questa volta nessuno se la sente di annunciare scadenze temporali perché un anno e mezzo fa, probabilmente si sono fatti i conti senza l’oste, con il risultato di aver rimediato una figuraccia e costringere i vigili urbani a lavorare in condizioni che definire disagevoli è un puro eufemismo. E, intanto, infuria la polemica politica, anche all’interno della coalizione di maggioranza.

Dov'è successo?

28/11/2022 

Arte

Natale da favola al castello di Masino. Il Fai apre al pubblico il maniero dei Conti di Valperga

Anche nel 2022, in occasione del Natale, il FAI – Fondo per l’Ambiente Italiano ETS invita […]

leggi tutto...

28/11/2022 

Cronaca

Strambino, Natale con poche luminarie. La sindaca Cambursano: “Aiuteremo le famiglie”

Quello di Strambino sarà un Natale sottotono: poche luminarie per le vie del paese a sottolineare […]

leggi tutto...

28/11/2022 

Eventi

Valperga-Cuorgnè: ricco calendario di eventi il prossimo week-end, per l’avvento del Natale

Questa mattina, lunedì 28 novembre, le amministrazioni comunali di Valperga e di Cuorgnè, insieme a diverse […]

leggi tutto...

28/11/2022 

Economia

Canavese: bando per i 6 milioni a fondo perduto per il turismo montano che è in crescita

Apre oggi, lunedì 28 novembre, il bando dalla Regione per assegnare i sei milioni stanziati per […]

leggi tutto...

28/11/2022 

Cronaca

“Chivasso Bene Comune”: l’Amministrazione promuove la cultura condivisa del verde pubblico

Giovedì 1° dicembre, alle ore 20,30, nell’aula consiliare del Comune di Chivasso si terrà l’incontro “Spazi […]

leggi tutto...

28/11/2022 

Economia

La Regione Piemonte investe oltre 20 milioni per la filiera del cinema, seconda in Italia

Nei giorni in cui si svolge la 40a edizione del Torino Film Festival, il presidente della […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy