06/11/2015

Politica

Castellamonte, situato il primo totem-contenitore per i rifiuti che non si sa dove buttare

Castellamonte

/
CONDIVIDI

Dove conferire i rifiuti che non si sa dove buttare? E’ il dilemma che spesso tormenta i cittadini o quantomeno quelli che non fanno parte di quella schiera di incivili che, per risolvere il problema, non ci pensa sopra più di tanto e li abbandona lungo il ciglio della strada o negli spiazzi boschivi.

Per contenere l’abbandono dei rifiuti e agevolare l’utenza, il Comune di Castellamonte ha inaugurato ieri il primo “mini-punto ecologico”. In sostanza si tratta di un totem-contenirore dove poter buttare pile esaurite, cd rom e dvd, telefoni, telecomandi, farmaci scaduti e altri rifiuti che non si sa come differenziare.

Sarà la Teknoservice a svuotare regolarmente il contenitore situato di fronte al centro commerciale Bennet. All’inaugurazione ha presenziato anche il sindaco di Castellamonte Paolo Mascheroni. Altri contenitori (il secondo sarà situato davanti all’ex ospedale) saranno posizionati nei punti strategici della città in modo che siano raggiungibili con facilità anche dai cittadini che abitano nelle zone più periferiche.

La società che produce il totem, la Ciessepi, ha già installato strutture simili in altri comuni del Canavese. Alla sperimentazione sembra sia interessato anche il vicino comune di Rivarolo Canavese.

Dov'è successo?

26/07/2021 

Cronaca

Ivrea: i ricoverati Covid diminuiscono e i parcheggi dell’ospedale tornano ad essere a pagamento

Da oggi, lunedì 26 luglio, i parcheggi di piazza della Credenza e di via del Paione, […]

leggi tutto...

26/07/2021 

Sanità

Covid in Piemonte: oggi 59 nuovi contagi ma nessun decesso. Tre i ricoverati in terapia intensiva

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle 16,00 di oggi, lunedì 26 luglio, l’Unità di Crisi […]

leggi tutto...

26/07/2021 

Sanità

Riorganizzata la Rete oncologica di Piemonte e Valle d’Aosta. Sono 230mila i malati di tumore

Cambia l’assetto organizzativo della Rete oncologica del Piemonte e della Valle d’Aosta: il nuovo modello, evoluzione […]

leggi tutto...

26/07/2021 

Cronaca

Caselle: aereo danneggiato da una violenta grandinata dopo il decollo. Momenti di terrore per 200 passeggeri

Attimi di paura nella serata di ieri, domenica 25 luglio a bordo del volo partito alle […]

leggi tutto...

26/07/2021 

Cronaca

Montalenghe: schianto sulla Torino-Aosta. Auto semidistrutta. Contusi conducente e passeggeri

Stava viaggiando a bordo di un’Audi Q7 in direzione di Torino, quando per cause ancora in […]

leggi tutto...

26/07/2021 

Cronaca

L’Arpa regionale lancia l’allerta meteo: ancora temporali e grandinate in Piemonte e in Canavese

Stando alle previsioni del tempo elaborate dall’Arpa Piemonte il maltempo continuerà a interessare tutto il territorio […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy