31/01/2016

Appuntamenti

Castellamonte: Silvia e Marco sono la Bela Pignatera e il Primo console del Carnevale 2016

Castellamonte

/
CONDIVIDI

Fanno coppia durante il Carnevale e fanno coppia anche nella vita: Silvia Deiro, 22 anni e Marco Coha, 28 anni rivestono i panni della Bela Pignatera e del Primo Console, gli assoluti protagonisti del Carnevale di Castellamonte. Silvia è impiegata in un’azienda di San Benigno, ma risiede a Rivarolo Canavese come a Rivarolo abita anche Marco di professione agente immobiliare e impiegato nell’agenzia Tempocasa di Castellamonte.

La solenne presentazione ha avuto luogo nella serata di ieri: alle 21,30 come prevede il cerimoniale, Silvia e Marco si sono affacciati dal balcone di Palazzo Botton alla presenza di una grande folla. Il Carnevale non solo appartiene alla tradizione, ma il rinnovamento attaccamento della gente sta a significare che in questa festa ritrova la voglia di festeggiare e di dimenticare, almeno per un giorno, gli affanni quotidiani. E di questi tempi non è poco.

Domenica prossima avrà luogo la tradizionale presentazione del Re Pignatun mentre nella serata di mercoledì è in programma la sfilata dei carri allegorici e il rogo finale.

Dov'è successo?

10/04/2021 

Sanità

Covid: da lunedì 12 aprile la provincia di Torino tornerà in zona arancione. Riaprono i negozi e scuole

Gli esperti e gli epidemiologi dell’Unità di crisi della Regione Piemonte, convocati per le 13,00 di […]

leggi tutto...

10/04/2021 

Sanità

Emergenza Covid in Piemonte: oggi 1.267 nuovi casi positivi e 22 decessi. In calo i ricoveri

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle 16,00 di oggi, sabato 10 aprile, l’Unità di Crisi […]

leggi tutto...

10/04/2021 

Sanità

Leinì, alla Cittadella dello Sport il nuovo Centro vaccinale. L’Asl accoglie la proposta del Comune

Il Commissario dell’Asl T04, Luigi Vercellino, ha comunicato alla Conferenza dei sindaci canavesani la nuova ubicazione […]

leggi tutto...

10/04/2021 

Cronaca

Chivasso: clienti nel bar. Multate 32 persone. Chiesta alla Prefettura la sospensione della licenza

Nell’ambito dei servizi di controllo disposti dal Comando Provinciale per verificare il rispetto delle norme anti […]

leggi tutto...

10/04/2021 

Cronaca

Rivarolo: “Il lavoro è dignità, non carità”. Protesta degli ambulanti in piazza Massoglia

Hanno manifestato per chiedere non la carità ma di poter continuare a lavorare. Sono gli ambulanti […]

leggi tutto...

10/04/2021 

Cronaca

Caselle, rovinato per aver denunciato la ‘ndrangheta. Esposito: “Avrei fatto meglio a far finta di niente”

Denunciare la ‘ndrangheta? All’architetto e ingegnere di Caselle Mauro Esposito pareva la cosa giusta da fare […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy