26/01/2016

Cronaca

Castellamonte: progettavano furti in villa. I carabinieri denunciano due giovani albanesi

Castellamonte

/
CONDIVIDI

Quella Golf che sostava sul ciglio della strada che porta a Cuorgnè e dalla erano scesi due uomini sembrava decisamente sospetta. Tanto sospetta che alcuni residenti nella zona hanno ritenuto fosse opportuno avvisare i carabinieri. E’ accaduto ieri sera, intorno alle 21,00. I militari si sono recati sul posto e hanno rintracciato l’automobile: a bordo si trovavano due uomini mentre un terzo, alla vista degli uomini dell’Arma si è dato alla fuga.

Nel corso della perquisizione dell’auto, i carabinieri hanno trovato tre cacciaviti e una tronchese. Utensili che, evidentemente, potevano servire per effettuare furti con scasso. I due giovani controllati di 25 e 27 anni, di origine albanese, sono stati denunciati per possesso di armi da scasso. L’auto di proprietà di uno dei due uomini fermati è stata sequestrata anche perché priva del regolamentare tagliando di assicurazione. I sospetto degli inquirenti è che la banda avesse intenzione di compiere alcuni furti nella zona.

La segnalazione degli abitanti alle forze dell’ordine si è rivelata utile per evitare che venisse messo in atto qualche reato. I carabinieri sono sulle tracce del terzo uomo. Il fenomeno dei furti in abitazione costituisce da anni, un fenomeno in espansione anche in Canavese. Per questa ragione l’Arma ha dato vita a una strategia di prevenzione senza risparmiare uomini e mezzi.

Dov'è successo?

13/04/2021 

Sport

Il Piemonte è ufficialmente candidato come Regione europea dello Sport 2022. Ricca: “Abbiamo il talento”

È stata ufficialmente presentata a Roma la candidatura del Piemonte a Regione Europea dello Sport nel […]

leggi tutto...

13/04/2021 

Cronaca

San Maurizio Canavese: il sindaco fra i banchi del mercato per esprimere solidarietà agli ambulanti

Domani, mercoledì 14 aprile alle 8.45, il sindaco di San Maurizio Canavese, Paolo Biavati, e l’assessore […]

leggi tutto...

13/04/2021 

Sanità

Emergenza Covid: oggi in Piemonte 1.057 nuovi casi e 75 decessi. Scendono i ricoveri ospedalieri

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle ore 16,30 di oggi, martedì 13 aprile l’Unità di […]

leggi tutto...

13/04/2021 

Sanità

L’Asl T0 4 vuole assumere, ma le graduatorie sono inaccessibili. Il Nursind scrive a Icardi

L’Asl T04 vuole assumere personale sanitario, ma le graduatorie regionali continuano a restare inaccessibili. Su questo […]

leggi tutto...

13/04/2021 

Economia

Chivasso, i commercianti scendono in piazza. “Basta con le chiusure scellerate. Fateci ripartire”

Flash Mob dei commercianti chivassesi, nella mattinata di oggi, martedì 13 aprile in piazza Carlo Alberto […]

leggi tutto...

13/04/2021 

Cronaca

Tragedia a Rivarolo: il pensionato Renzo Tarabella è accusato di omicidio plurimo aggravato

Sta meglio Renzo Tarabella, il pensionato di 83 anni che nella notte tra sabato e domenica […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy