13/01/2022

Politica

Pasquale Mazza nella giunta metropolitana: “Non sarò un assessore per tutte le stagioni”

CONDIVIDI

Soddisfazione, certo. Ma anche la consapevolezza che l’essere il nuovo assessore metropolitano, comporta, oltre a quelle presenti in qualità di sindaco di Castellamonte, responsabilità di un certo peso. Già, perché Pasquale Mazza i problemi vuole risolverli e non soltanto parlarne. L’essere oggi l’assessore metropolitano alla pianificazione territoriale e difesa del suolo, trasporti e protezione civile comporta responsabilità decisionali oculate, soprattutto in considerazione del fatto che il territorio canavesano e dell’ex provincia di Torino si trova in una situazione catastrofica. L’intento di Pasquale Mazza è quello, inizialmente, di conoscere tutti i dirigenti dei settori dei quali si occuperà, prendere visione delle problematiche e capire quanti sono i fondi stanziati per affrontarli.

“Sono abituato a soppesare i problemi e a cercare una soluzione prima di fare annuncia – spiega il neoassessore metropolitano -. L’esperienza effettuata in qualità di sindaco di Castellamonte mi ha consentito di concentrami sugli obiettivi senza perdere di vita il contesto generale. Ed è quello che intendo fare come assessore metropolitano ponendo la massima attenzione alle problematiche del territorio, dei trasporti in particolar modo”.

E seguendo il consiglio del sindaco Stefano Lo Russo Pasquale Mazza si concentrerà in particolar modo sull’ascolto: quello dei cittadini e dei sindaci. “Con i miei colleghi metteremo nero su bianco le problematiche da affrontare peer darci delle priorità che siano utili a risolvere le problematiche che assillano e penalizzato i cittadini. Di certo, al di là di tutto, non sarò un assessore per tutte le stagioni”.

25/01/2022 

Sanità

“Il Covid ha aumentato i disturbi psicologici”. E Daniele Valle (Pd) propone lo Psicologo di Base

La pandemia da Covid-19 ha aumentato in modo esponenziale i disturbi di natura psicologica, con conseguente […]

leggi tutto...

24/01/2022 

Economia

Settimo: salvi i dipendenti Olisistem. Licenziamenti revocati e prorogati i contratti in affitto

Una buona notizia per i lavoratori della Numero Blu Torino, ex Olisistem, di Settimo Torinese. L’incontro […]

leggi tutto...

24/01/2022 

Covid in Piemonte: il virus rallenta la corsa. oggi 7.526 nuovi contagi. Sono 19 i pazienti deceduti

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle 16,30 di oggi, di oggi, lunedì 24 gennaio, l’Unità […]

leggi tutto...

24/01/2022 

Economia

Il neoassessore metropolitano Cambursano: “Con il Pnnr via allo lo sviluppo del Canavese”

Declinare lo sviluppo economico attraverso le risorse del PNRR per far ripartire tutti i territori della […]

leggi tutto...

24/01/2022 

Cronaca

La Cassazione condanna in via definitiva Caterina Abbattista, la donna che truffò Gloria Rosboch

I giudici delle Suprema Corte hanno definitivamente ritenuto colpevole Caterina Abbattista, madre del giovane assassino dell’ex […]

leggi tutto...

24/01/2022 

Sanità

Bistrattati, inascoltati, malpagati e senza mezzi. Ecco perché gl’infermieri scioperano il 28 gennaio

Venerdì 28 gennaio gli infermieri incoceranno le braccia e scenderanno in piazza per far sentire la […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy