09/09/2015

Cronaca

Castellamonte, mendicante deruba pensionato di oltre 800 euro

Castellamonte

/
CONDIVIDI

Chiedere la carità è un conto, rubare è un altro. Sembra un paradosso ma è quanto è accaduto l’altra mattina a Castellamonte. Un mendicante è riuscito a trafugare dal portafoglio di un pensionato settantenne, grazie ad un abile stratagemma, ben 840 euro. L’anziano, residente a San Giusto Canavese, si è reso conto di essere stato derubato solanto un’ora dopo. Troppo tardi per poter far acciuffare dalle forze dell’ordine il mendicante ladro.

E’ successo quasi all’ingresso dell’opedale di Castellamonte, oggi trasformato in centro di riabulitazione e trattamento delle degenze post-acuzie. L’uomo, settant’anni, aveva appena accompagnato la compagna. Il mendicante, di probabile origine straniera, lo ha avvicinato per chiedere l’elemosina: mosso a pieta l’anziano ha estratto il portafoglio e ha consegnato al questuante una banconota da cinque euro.

E’ successo tutto nel giro di pochissimi istanti il che dimostra come il mendicante (se tale era) altro non fosse che un abilissmo ladro. Dopo essere riuscito a distrarre la vittima mentre questa aveva ancora il portafoglio in mano, è riuscito a sottragli tutto il contante che aveva appena prelevato da una banca vicina. Il derubato ha immediatamente sporto denuncia ai carabinieri di Castellamonte che stanno attivamente ricercando il malvivente.

Dov'è successo?

21/10/2020 

Eventi

Canavese: “DiscoVintage” sulla cresta dell’onda torna a trasmettere dai microfoni di Radio Alfa

L’Associazione di Dj e Speaker che operarono dal Canavese, si arricchisce di un nuovo componente, Beppe […]

leggi tutto...

21/10/2020 

Sanità

Coronavirus in Piemonte: sette i decessi e record di contagi (+1.799 rispetto a ieri). In aumento i ricoveri

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che i pazienti virologicamente guariti sono 29.613 (+ […]

leggi tutto...

21/10/2020 

Cronaca

Canavese: derubavano anziani soli. Sgominata dalla polizia una banda di ladri e truffatori

Agivano tra le province di Torino, Cuneo e in Val d’Aosta e si presume siano autori […]

leggi tutto...

21/10/2020 

Cronaca

Rondissone, mezzi pesanti in sosta lungo la strada e rifiuti: Amazon disponibile a eliminare i problemi

Amazon si è resa disponibile a limitare i problemi legati allo stazionamento dei mezzi pesanti sulla […]

leggi tutto...

21/10/2020 

Cronaca

Trasporti pubblici in sciopero: venerdì “caldo” per studenti e pendolari. Disagi anche nella Sanità

Venerdì 23 ottobre le organizzazioni sindacali Filt-Cgil, Fit-Cisl, O.S. Ugl Autoferrotranvieri e dalla Rsu del personale […]

leggi tutto...

21/10/2020 

Cronaca

La città Metropolitana: “Il Ponte Preti si farà. Fondi per 19,5 milioni. Prosegue la progettazione”

Non è in discussione la realizzazione di una nuova struttura che sostituisca il Ponte Preti, sulla […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy