09/09/2015

Cronaca

Castellamonte, mendicante deruba pensionato di oltre 800 euro

Castellamonte

/
CONDIVIDI

Chiedere la carità è un conto, rubare è un altro. Sembra un paradosso ma è quanto è accaduto l’altra mattina a Castellamonte. Un mendicante è riuscito a trafugare dal portafoglio di un pensionato settantenne, grazie ad un abile stratagemma, ben 840 euro. L’anziano, residente a San Giusto Canavese, si è reso conto di essere stato derubato solanto un’ora dopo. Troppo tardi per poter far acciuffare dalle forze dell’ordine il mendicante ladro.

E’ successo quasi all’ingresso dell’opedale di Castellamonte, oggi trasformato in centro di riabulitazione e trattamento delle degenze post-acuzie. L’uomo, settant’anni, aveva appena accompagnato la compagna. Il mendicante, di probabile origine straniera, lo ha avvicinato per chiedere l’elemosina: mosso a pieta l’anziano ha estratto il portafoglio e ha consegnato al questuante una banconota da cinque euro.

E’ successo tutto nel giro di pochissimi istanti il che dimostra come il mendicante (se tale era) altro non fosse che un abilissmo ladro. Dopo essere riuscito a distrarre la vittima mentre questa aveva ancora il portafoglio in mano, è riuscito a sottragli tutto il contante che aveva appena prelevato da una banca vicina. Il derubato ha immediatamente sporto denuncia ai carabinieri di Castellamonte che stanno attivamente ricercando il malvivente.

Dov'è successo?

 

Cronaca

Castellamonte: batteri nell’acqua del rubinetto. Obbligatoria la bollitura prima di consumarla

A fornire l’ufficialità della notizia è stata una comunicazione giunta in Comune dall’Asl T04: l’acqua della […]

leggi tutto...

11/08/2022 

Economia

Chivasso: il Ministero dello Sviluppo Economico investe in Conbipel e salva 1.200 dipendenti

Conbipel, salvi 1.200 posti di lavoro. Il Ministero dello Sviluppo economico ha comunicato che è stata […]

leggi tutto...

11/08/2022 

Cultura

Castello di Agliè: sabato 13 e domenica 14 agosto aperte al pubblico le grandi cucine del maniero

Non solo saloni sontuosamente affrescati e decorati con oro zecchino e non solo un grande e […]

leggi tutto...

11/08/2022 

Sanità

Canavese: nelle Valli mancano i medici di base. L’Uncem: “Ci pensino Regione e Ministero”

Mancano troppi medici nelle valli alpine e appenniniche. “Mancano medici di base e le guardie mediche […]

leggi tutto...

11/08/2022 

Cronaca

Bosconero-Feletto: furti d’acqua, controlli degli agenti della Polizia metropolitana in Canavese

Nell’ottica di tutela e salvaguardia delle risorse idriche del territorio, il personale della Polizia locale della […]

leggi tutto...

11/08/2022 

Cronaca

San Francesco al Campo celebra la 31ma edizione della “Festa dell’Assunta e di San Rocco”

È giunta alla trentunesima edizione la “Festa dell’Assunta e di San Rocco” che ha tradizionalmente luogo […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy