12/10/2020

Cronaca

Castellamonte, il sindaco Mazza ai carabinieri: “Grazie per il forte segnale di sicurezza e legalità”

CONDIVIDI

Un ringraziamento dovuto per la tempestività, la rapidità e l’impegno profuso nelle indagini. Il sindaco di Castellamonte Pasquale Mazza non ha dubbi: i carabinieri sono un vero punto di riferimento per la popolazione e un formidabile argine per contenere gli episodi di criminalità. Il riferimento è relativo alla sparatoria nella quale sono stati feriti, nei giorni scorsi in via Boffa a Castellamonte, il titolare e il fratello di una pizzeria e ai danneggiamenti alla vetrina dell’esercizio commerciale che hanno fatto seguito al locale. In una lettera, inviata al tenete colonnello Giacomo Walter Guida, comandante della Compagnia dei carabinieri di Ivrea e maresciallo Francesco Malloci, comandante la stazione dei carabinieri di Castellamonte.

“A seguito degli episodi che riguardano la sparatoria e, da ultimo, la rottura della vetrina della pizzeria ‘Setterosso’ avvenuta sabato pomeriggio, il sottoscritto e l’intera Amministrazione Comunale si impegnano da subito a rafforzare la videosorveglianza cittadina, collaborando con maggior forza con il comando della locale stazione dei Carabinieri che continua a garantire l’ordine e la sicurezza pubblica nella città di Castellamonte”.

“Ringrazio quindi l’Arma dei Carabinieri per il sempre tempestivo intervento e per aver dato un forte segnale di sicurezza e legalità al territorio anche grazie all’arrivo di cinque militari provenienti dalla squadra d’intervento operativo del primo reggimento Piemonte. Questo consentirà certamente un controllo più capillare del territorio”.

23/01/2021 

Sport

Sport: la 14enne atleta ciriacese Anita Baima è la neo campionessa italiana di Ciclocross

Il suo sogno? diventare una ciclista professionista. Ha le idee chiare la giovanissima Anita Baima residente […]

leggi tutto...

23/01/2021 

Sanità

Emergenza Covid: oggi, sabato 23 gennaio, in Piemonte 931 casi positivi, 26 decessi e 806 guariti

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Oggi l’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato 931 […]

leggi tutto...

23/01/2021 

Cronaca

Chivasso, inaugurato l’impianto che serve a trasferire il percolato dalla discarica al depuratore

Si è svolta il 19 gennaio, presso la sede del depuratore situato in località Arianasso a […]

leggi tutto...

23/01/2021 

Cronaca

Raccolta differenziata, Teknoservice organizza assemblea virtuale con i residenti di Vidracco

Teknoservice organizza la prima assemblea virtuale con la cittadinanza, martedì prossimo 26 gennaio a partire dalle […]

leggi tutto...

23/01/2021 

Cronaca

Scorie nucleari, il consigliere Cane (Lega): “Confronto con i Comuni disponibili a ospitarle”

Lo stoccaggio rifiuti nucleari in Piemonte torna sui banchi del Consiglio regionale del Piemonte con un […]

leggi tutto...

23/01/2021 

Cronaca

Torino, ragazza di Busano investita da un Suv. Caccia al pirata della strada. Si cercano testimoni

È stata investita da un’auto mentre stava attraversando le strisce pedonali. Adesso F.G., 33 anni, la […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy