10/01/2016

Cronaca

Castellamonte: i ladri profanano la chiesa. Rubate le corone della Vergine e del Bambin Gesù

Castellamonte

/
CONDIVIDI

Non c’è più religione, recita un vecchio adagio, quando ci si riferisce a situazioni particolarmente esecrabili. Non c’è neanche per i malviventi che prendono di mira le chiese per spogliarle degli arredi sacri, spesso in oro, che vengono rivenduti al mercato nero.

Ed è quello che è successo nella prima serata di ieri nella chiesa parrocchiale dei Santi Pietro e Paolo che sorge nel cuore del centro storico della città. I ladri hanno preso di mira la statua della Vergine Maria e di Gesù Bambino che sul capo portano una corona d’oro. Un bottino allettante di cui entrare in possesso con pochi rischi. I carabinieri della Compagnia di Ivrea stanno indagando per chiarire la dinamica del furto. E’ molto probabile che gli ignoti malviventi si siano confusi tra la i fedeli e, quando il parroco, don Angelo Bianchi, terminata la funzione religiosa delle 18,00 ha chiuso il portone della chiesa parrocchiale, i ladri si siano fatti rinchiudere all’interno dell’edificio religioso per poter agire indisturbati.

E probabilmente così deve essere andata. Dopo essersi impadroniti delle due corone d’oro, del peso di circa un chilogrammo e mezzo, i malviventi si sono dileguati fuggendo da una porticina laterale che è stata ritrovata aperta, poche ore dopo, da alcuni volontari che hanno avvertito il parroco e i carabinieri. Il “colpo” deve essere stato studiato nei minimi dettagli. Le due corone che ornavano il capo della Madonna e di Gesù Bambino, erano state realizzate con le donazioni dei parrocchiani.

Le indagini potrebbero subire una svolta decisiva se le telecamere fatte installare dall’Amministrazione comunale nei pressi della chiesa avessero registrato la fuga e il volto dei malviventi.

24/09/2021 

Economia

Cantieri di lavoro in Piemonte: dalla Regione 1,5 milioni di euro per i nuovi bandi. Ecco tutte le Info

Un’opportunità concreta di occupazione per le persone più svantaggiate e più deboli che affrontano il mercato del lavoro. […]

leggi tutto...

24/09/2021 

Sanità

Covid in Piemonte: oggi 213 nuovi contagi e tre decessi. Stabile la situazione nelle terapie intensive

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle 16,45 di oggi, venerdì 24 settembre l’Unità di Crisi […]

leggi tutto...

24/09/2021 

Sanità

Covid in Piemonte, continua fino al 31 ottobre l’apporto dei medici di famiglia per le vaccinazioni

La campagna di vaccinazione in atto negli studi dei medici di medicina generale proseguirà nei prossimi […]

leggi tutto...

24/09/2021 

Cultura

Al Castello Malgrà, domenica 26 “Blue Moon”, il gran concerto del Coro Polifonico Città di Rivarolo

Avrà luogo domenica 26 settembre alle 20,45 nella suggestiva cornice delle Ex Scuderie del Castello Malgrà […]

leggi tutto...

24/09/2021 

Sanità

Covid, migliorano i parametri. Il Piemonte resta ancora in zona bianca fino a fine settembre

Nella settimana che va dal 13 al 19 settembre il numero dei nuovi casi segnalati in […]

leggi tutto...

24/09/2021 

Cronaca

Agliè: bimba di sei anni si addormenta sullo Scuolabus e si risveglia, in lacrime, nel deposito

È salita sullo scuolabus per recarsi a scuola a Loranzè, si è seduta e, durante il […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy