07/05/2016

Politica

Castellamonte: dopo roventi polemiche, la scuola elementare avrà, finalmente, l’ascensore

Castellamonte

/
CONDIVIDI

Dopo tante polemiche sollevate anche dai genitori, la scuola elementare di Castellamonte sarà dotata di un ascensore, utile soprattutto, per superare le barriere architettoniche. Lo ha ufficialmente annunciato nel corso dell’ultimo consiglio comunale il vicesindaco Giovanni Maddio. Una decisione assunta dopo una rovente riunione effettuata con i genitori dei bambini che frequentano il plesso scolastico. Bene. L’ascensore si farà. Rimane un dettaglio che tanto piccolo non è: l’amministrazione comunale non ha idea di dove reperire i fondi per finanziare i lavori. Ma i sopralluoghi si stanno facendo. Anzi, uno è previsto per il prossimo 16 maggio. Quello di agevolare gli alunni che soffrono di problemi motori è stata riconosciuta dal Comune come una (giusta) priorità.

Non ci sono i soldi? Il consigliere comunale d’opposizione Pasquale Mazza non ha dubbi: i fondi ci sarebbero se, a suo personale giudizio, l’amministrazione non avesse speso i soldi pubblici dove non sussistevano urgenze.  In questo modo i soldi per la manutenzione ordinaria e straordinaria delle scuole non ci sono mai stati, nonostante la minoranza abbia avanzato proposte che la maggioranza di governo ha sempre, puntualmente respinto. Il consigliere Mazza elenca qualche esempio concreto: un bagno che avrebbe potuto essere riparato con un impegno di spesa pari a 100 euro e che è ancora da aggiustare e una recinzione, come quella che occorrerebbe alla scuola materna Giraudo, che da anni attende di essere realizzata.

Dov'è successo?

27/10/2020 

Cronaca

Guerriglia urbana a Torino, il presidente Cirio: “Pene esemplari per i delinquenti”

Il presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio stigmatizza le violenze che hanno caratterizzato una delle manifestazioni […]

leggi tutto...

27/10/2020 

Cronaca

Caluso: dopo la madre è morto anche il bimbo di 5 anni coinvolto in un tragico incidente stradale

E’ morto nella mattinata di ieri, lunedì 26 ottobre, il bambino di 5 anni vittima di […]

leggi tutto...

27/10/2020 

Sanità

Coronavirus: balzo in avanti del contagio. +2.458 casi positivi. 13 i morti a causa del Covid-19

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che, alle 19,30 di oggi, martedì 27 ottobre, […]

leggi tutto...

27/10/2020 

Cronaca

Covid-19 a Volpiano, chiusi l’ufficio anagrafe e l’asilo nido comunale per la presenza di casi positivi

L’ufficio Anagrafe del Comune di Volpiano è chiuso al pubblico da oggi, martedì 27 ottobre, fino […]

leggi tutto...

27/10/2020 

Cronaca

Ivrea: titolare di una piadineria multato di 400 euro per aver servito un cliente dopo le 18

Sanzione di 400 euro per aver servito una piadina a un cliente dopo le ore 18,00. […]

leggi tutto...

27/10/2020 

Cronaca

Nole, svaligiava le cassette delle offerte dei fedeli in chiesta. Arrestato dai carabinieri nomade 24enne

Lo hanno pedinato per parecchio tempo e alla fine i carabinieri lo hanno colto con le […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy