17/01/2018

Cronaca

Caselle, viaggiatore aveva in valigia cosmetici con ingredienti cancerogeni. Denunciato alla procura

CONDIVIDI

Aveva in valigia una settantina di barattoli contenenti creme per la pelle senza alcuna utorizzazione: a finire nei guai è stato U.W. un passeggero in transito all’aeroporto di Caselle nel corso dei controlli di routine doganali. L’uomo proveniva dalla Nigeria via Istanbul. I cosmetici illegali che il niferiano di quarant’anni stava tentando di itrodurre abusivamente in Italia, contenevano tra le altre sostanze l’idrochinone e il clobetasolo propionato che sono ritenute potenzialmente cancerogenre. Il viaggiatore non ga saputo alle domande poste dagli agenti della Guardia di Finanza e dei funzionari doganali in servizio presso lo scalo aeroportuale. L’ennesimo ritrovamento di cosmetici illegali che va ad aggiungersi ai farmaci sequestrati, avvalorano sempre di più l’ipotesi riguardante la presenza di un commercio candestino di cosmetici che avrebbero lo scopo di scolorire l’epidermide.

Il valore della merce sequestrata ammonta a diverse migliaia di euro. Questo commercio illegale, sottolinea la Guardia di Finanza Commercio, non solo impoverisce le risorse dello Stato e dell’economia legale, ma soprattutto mette in serio pericolo la salute dei consumatori. Le creme sequestrate infatti, possono generare effetti gravissimi alla pelle, portando talvolta nell’utilizzatore l’insorgenza di forme di cancro all’epidermide.

U.W., denunciato per importazione illegale di cosmetici, rischia l’arresto fino ad un anno e una multa di oltre 100.000 euro.

Per quanto i compiti istituzionali della Guardia di Finanza siano variegati, delicati e certamente proiettati alla tutela economica dello Stato e della Comunità Europea, resta fermo che al centro di ogni indagine svolta dai Finanzieri c’è sempre la salvaguardia dei cittadini sotto ogni punto di vista.

Dov'è successo?

06/12/2022 

Cronaca

Canavese, la Coldiretti Torino: “Dopo gli incendi in cascina chiediamo massima vigilanza”

Dopo l’ennesimo incendio che ha devastato un fienile, questa volta nella frazione Sant’Antonio di Castellamonte, mandando […]

leggi tutto...

06/12/2022 

Sport

San Francesco al Campo: via al Turin International Cyclocross. Gran finale di stagione al Velodromo

Sarà una fine anno davvero speciale per lo sport tra Torinese e Canavese. Ieri sera, al […]

leggi tutto...

06/12/2022 

Politica

Pronto soccorso di Cuorgnè, il consigliere regionale Avetta (Pd): “Icardi non lo riaprirà più”

Il consigliere regionale Alberto Avetta (Pd) non ha dubbi ed esprime chiaramente la sua opinione:  a […]

leggi tutto...

06/12/2022 

Cronaca

Pont Canavese: una frana si stacca dal fianco della montagna. Danneggiati la chiesa e un’auto

I massi si sono staccati all’improvviso dal fianco della montagna e la frana ha investito la […]

leggi tutto...

06/12/2022 

Cronaca

Vidracco: il vicesindaco Metropolitano ai sindaci della Valle: “Nel 2023 i lavori sulla provinciale 61”

Sopralluogo ieri mattina lunedì 5 dicembre in ValChiusella per il vicesindaco della Città metropolitana di Torino […]

leggi tutto...

06/12/2022 

Cronaca

Strade chiuse per lavori di ammodernamento a San Maurizio, Santuario di Belmonte e Valli di Lanzo

Strada provinciale 16 di “San Maurizio” dal 6 al 16 dicembre 2022 Per lavori di rappezzatura […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy