26/01/2016

Cronaca

Caselle: donna costruisce due immobili abusivi nel suo terreno. Denunciata per violazione

Caselle

/
CONDIVIDI

Avrebbe costruito abusivamente due unità immobiliari di 69 e 155 metri quadrati costruite. Per questa ragione una donna di 27 anni è finita nei guai. E’ successo a Caselle. I carabinieri della Compagnia di Venaria hanno contestato alla proprietaria dei due immobili costruiti senza autorizzazione la violazione edilizia. La scoperta è stata effettuata nel corso di un controllo amministrativo compiuto nei giorni scorsi dai militari in collaborazione con gli agenti della polizia municipale e i tecnici del Comune di Caselle.

Ma non è tutto: la donna aveva fatto edificare i due immobili all’interno di un appezzamento di terreno di mille metri quadrati risultato di sua proprietà situato in via Goretti 100. Nell’ambito dei controlli le forze dell’ordine hanno perquisito quattro complessi residenziali attigui all’immobile abusivo, nei quali abitavano alcune famiglie di origini sinti piemontese.

All’interno degli appartamenti sono stati rivenuti denaro e vestiti di dubbia origine che è stata sequestrata. La proprietaria del terreno è stata denunciata per violazione delle norme in vigore in materia di costruzioni edilizia.

Dov'è successo?

25/07/2021 

Sanità

Covid in Piemonte: oggi 97 nuovi casi positivi. Nessun decesso. In leggero aumento i ricoveri

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle 16,00 di oggi, domenica 25 luglio l’Unità di Crisi […]

leggi tutto...

25/07/2021 

Sanità

Pronto soccorso di Cuorgnè, Avetta attacca Icardi: “Perché non incontra sindaci e sindacati?”

“Il Pronto soccorso dell’ospedale di Cuorgnè continua ad essere chiuso per carenza di personale, con grandi […]

leggi tutto...

25/07/2021 

Cronaca

Maltempo: finanziamenti in arrivo per Agliè, Quincinetto, San Benigno, San Colombano e Vestignè

Sono in arrivo altri fondi destinati ai comuni colpiti e danneggiati dalle alluvioni nel triennio 2019-2021: […]

leggi tutto...

25/07/2021 

Cronaca

Covid, la CNA favorevole al Green Pass: “Ma ristoratori e baristi non possono trasformarsi in vigilantes”

“Ristoratori e baristi non possono trasformarsi in controllori. Siamo assolutamente d’accordo con l’introduzione del Green Pass […]

leggi tutto...

25/07/2021 

Cronaca

Castellamonte: denunciati 2 maggiorenni e 4 minori che aggredirono l’autista di un autobus

I carabinieri della Compagnia di Ivrea hanno denunciato alla Procura della Repubblica Ordinaria di Ivrea e […]

leggi tutto...

24/07/2021 

Cronaca

Nubifragio a Rivarolo: allagato il sottopasso di via Martiri delle Foibe. Albero sradicato in via Reyneri

Un violentissimo temporale ha spazzato il territorio di Rivarolo Canavese provocando allagamenti, in special modo nel […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy