15/01/2018

Cronaca

Dal 15 gennaio il trolley dei passeggeri Ryanair deve essere imbarcato. Scoppia la protesta

CONDIVIDI

I trolley da lunedì 15 gennaio non saranno più considerati bagaglio a mano e dovranno essere imbarcati in stiva: ad assumere la drastica decisione, che ha suscitato il malcontento di tanti viaggiatori, è la Compagnia aerea low cost Ryanair. O meglio: chi vorrà tenere il trolley con sè dovrà pagare il “doppio bagaglio” e acquistare di conseguenza il più costoso biglietto “Premium”. Non cambierà nulla invece per i passeggeri che acquisteranno o biglietti Premium con due bagagli a mano, il Plus, il Flexiplus e il Family Plus.

I viaggiatori che saranno in possesso di questi biglietti potranno recare con sé sia la borsa che il trolley (l’importante è che le dimensioni non siano superiori ai 55x40x20 centimetri). Anche la borsa dovrà possedere precise misure: 35x20x20 centimetri e dovrà essere sistemata sotto il sedile che si trova davanti al proprio posto.

E’ da sottolineare il fatto che imbarcare il trolley in stiva non comporterà nessun costo aggiuntivo e il bagaglio verrà imbarcato direttamente durante il check-in. Chi non osserverà le nuove regole a meno che non sia in possesso del biglietto premium, potrà essere multato di 50 euro con possibili ritardi sul decollo e, in questa situazione, è prevista la denuncia penale. Per maggiori informazioni è consigliabile visitare il sito della Compagnia aerea Ryanair.

Dov'è successo?

26/11/2022 

Cronaca

Covid-19: “Il Piemonte vi dice grazie”. Premiati a Leinì i volontari di coordinamenti piemontesi

Il Palazzetto dello Sport di Leinì ha ospitato nella mattinata di oggi, sabato 26 novembre, “Il […]

leggi tutto...

26/11/2022 

Cronaca

Caldo anomalo, pochi i tartufi a settembre. Si pensa di spostare più avanti la raccolta

“La raccolta dei tartufi andrebbe spostata più avanti nella stagione, viste le conseguenze del cambiamento climatico […]

leggi tutto...

26/11/2022 

Cronaca

Venaria piange la scomparsa della “Miss” che amava i gatti. Il sindaco Giulivi: “Mancherà a tutti noi”

In tanti, tantissimi a Venaria Reale, hanno tributato l’estremo saluto a Lella Maldera, 92 anni, deceduta […]

leggi tutto...

26/11/2022 

Cronaca

Ivrea: i vandali danneggiano durante la notte la biglietteria del Gtt. Indagini in corso

Raid notturno dei vandali a Ivrea. Questa volta oggetto della devastazione è stato l’ufficio biglietteria Gtt […]

leggi tutto...

26/11/2022 

Cronaca

Cascina a fuoco in frazione Sant’Antonio di Castellamonte. Distrutte 350 rotoballe di fieno

Ore di palpabile paura in frazione Sant’Antonio di Castellamonte, per un vasto incendio divampato, intorno alle […]

leggi tutto...

25/11/2022 

Cronaca

Rivarolo Canavese, strage di corso Italia: nuova perizia psichiatrica per il killer Renzo Tarabella

Una nuova perizia psichiatrica su Renzo Tarabella, il pensionato oggi 84enne che il 10 aprile 2021 […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy