Caselle: 97 passeggeri provenienti da Ibiza sottoposti ai test rapidi: quattro i positivi

19/08/2020

CONDIVIDI

Un altro presidio dedicato ai viaggiatori che hanno utilizzato mezzi di trasporto alternativi è in allestimento all'Amedeo di Savoia

Tra i cento passeggeri sbarcati nella giornata di ieri nello scalo aeroportuale di Caselle e provenienti da Ibiza, sottoposti ai test rapidi anti Coronavirus, quattro sono risultati positivi. Adesso dovranno seguite le linee guida previste nei casi dell’identificazione dei contagi. Il primo bilancio per la postazione sanitaria allestita tra l’atrio Arrivi dell’aerostazione e la stazione ferroviaria Torino-Ceres si è rivelato positivo.

Ai test obbligatori sono stati sottoposti 97 passeggeri in arrivo dall’isola iberica di Ibiza. Fino alla fine del mese di agosto si stima che all’aeroporto di Caselle debbano transitare oltre 2.400 passeggeri. Le persone risultate positive sono state sottoposte al tampone.

L’esito dovrebbe giungere nelle prossime ore. Ai test sono obbligati a sottoporsi tutti i passeggeri in arrivo dalle mete turistiche della Spagna, Malta, Grecia e Croazia.

Un’altra postazione di controllo ed esecuzione dei tamponi è in via di allestimento presso l’ospedale “Amedeo di Savoia” di Torino dove dovranno recarsi tutti i turisti che non hanno viaggiato l’aereo e sono tornato con mezzi di trasporto alternativi.

Leggi anche

25/09/2020

Sanità, la Regione stanzia 35 milioni per ridurre le liste d’attesa. All’Asl T04 oltre 3 milioni di euro

Sanità, la Regione Piemonte stanzia 35 milioni per ridurre le liste d’attesa. All’Asl T04 oltre 3 […]

leggi tutto...

25/09/2020

Coronavirus in Piemonte: nuova impennata dei contagi (+120). Un decesso e 65 pazienti guariti

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte comunica che, alle 17,30 di oggi venerdì 25 maggio i […]

leggi tutto...

25/09/2020

Cadono i primi fiocchi: nevicate in Valle Orco e al Sestriere. Chiusa la strada per il Nivolet

Cadono i primi fiocchi: nevicate in Valle Orco e al Sestriere. Chiusa la strada per il […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy