06/02/2016

Cronaca

Carnevali in Canavese: cinque denunciati durante i controlli effettuati dai carabinieri

Canavese

/
CONDIVIDI

E’ tempo di Carnevale e i carabinieri della Compagnai di Ivrea hanno intensificato i controlli  in tutto il territorio eporediese e Alto Canavesano. Controlli che hanno dato i loro frutti: i militari dell’Arma hanno denunciato nei giorni scorsi cinque persone. Uno di questi è stato denunciato a Banchette. Si tratta di un cinquantenne residente a Lessolo. A bordo della sua autovettura sono stati rinvenuti un bastone e un coltello. L’uomo è stato denunciato per porto d’ami o strumenti atti ad offendere mentre l’auto è stata sequestrata perché non assicurata.

Uno studente diciasettenne è stato denunciato alla Procura dei minori di Torino per lo stesso reato: il ragazzo è stato controllato all’ingresso della scuola a Ivrea e i militari gli hanno trovato addosso un coltello a serramanico. E come se non bastasse, il minorenne è stato segnalato alla Prefettura di Torino per uso personale di sostanze stupefacenti. Nello zaino è stata trovata una dose di marijuana.

Un ventiduenne di San Giorgio Canavese, invece, è stato denunciato per detenzione di stupefacenti ai fini dello spaccio. I carabinieri ritengono che il giovane sangiorgese abbia ceduto oltre 60 grammi di marijuana a due giovani residente nel Biellese che sono stati a loro volta controllati dagli uomini dell’Arma mentre si trovavano a bordo della loro auto. Segnalati i due ragazzi e sequestrata la droga.

Infine, un diciottenne residente a Tavagnasco è stato trovato, nella serata di giovedì grasso, in possesso di 13 grammi di marijuana mischiata con il tabacco e con il quale il ragazzo aveva confezionato diversi “spinelli”. La droga ovviamente è stata sequestrata e il diciottenne deferito alla Procura di Ivrea con l’accusa di detenere sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. La notte scorsa i carabinieri, nella centrale piazza Freguglia, hanno denunciato un giovane perché guidava in stato d’ebbrezza. L’attività di prevenzione continuerà anche nei prossimi giorni in tutto il territorio canavesano.

Dov'è successo?

30/11/2021 

Sanità

Covid in Piemonte: oggi sfiorata la soglia dei mille nuovi contagi. Tre i decessi. 492 i guariti

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle 16,00 di oggi, 30 novembre, l’Unità di Crisi della […]

leggi tutto...

30/11/2021 

Eventi

Doppio concerto a Rivarolo delle bande musicali “La Rivarolese” e “La Novella” di San Maurizio

Sabato 11 dicembre 2021 avrà luogo un’edizione speciale del concerto di Santa Cecilia per la Filarmonica […]

leggi tutto...

30/11/2021 

Cronaca

Mazzè: prostituta sale sull’auto di un cliente ma viene rapinata e gettata fuori dall’auto. È grave

Rapinata e poi gettata sulla strada da un’auto in corsa. È in prognosi riservata all’ospedale di […]

leggi tutto...

30/11/2021 

Cronaca

Borgaro: in uno scontro il portiere cade per terra e non muove le gambe. Salvato da un arbitro eroe

È raro che un arbitro esca dal campo tra gli applausi dei tifosi: ad Ayoub El […]

leggi tutto...

30/11/2021 

Cronaca

Il calcio piemontese e canavesano in lutto per la morte di Stefano Borla, preparatore dei portieri

È deceduto dopo tre giorni di agonia in ospedale Stefano Borla, 50 anni, responsabile della scuola […]

leggi tutto...

30/11/2021 

Cronaca

Volpiano, esercitazione della protezione civile per operazioni di ricerca e salvataggio

Nella settimana dal 22 al 26 novembre a Volpiano si è svolta un’esercitazione di protezione civile […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy