26/03/2017

Cronaca

Canavese, sequestrate undici case abusive, terreni e auto. Nei guai nove nomadi sinti piemontesi

Leinì

/
CONDIVIDI

Stretto giro di vite dei carabinieri nei confronti di alcune famiglie Sinti piemontesi residenti in Canavese e in alcuni comuni delle Valli di Lanzo. Il blitz è scattato nella giornata di ieri, sabato, 25 marzo, sotto il coordinamento della procura di Ivrea. I carabinieri hanno sequestrato undici beni tra immobili, auto, esercizi commerciali e terreni a Carlo Canavese e Villanova Canavese.

E ancora: in frazione Tedeschi a Leinì gli uomini dell’Arma hanno posto i sigilli a quattro abitazioni in via Pogliani perché gli edifici erano stati realizzati senza aver richiesto la licenza edilizia. Altre sette case sono state sequestrate a Villanova Canavese.

Tutte le abitazioni, costruite su terreni di proprietà degli indagati, saranno successivamente demolite. In questo contesto le indagini della procura eporediese avrebbero consentito agli inquirenti di scoprire false dichiarazioni dei redditi che, con ogni probabilità, celano il riciclaggio di denaro di provenienza illecita.

Il tribunale di Ivrea ha concesso su istanza del sostituto procuratore della Repubblica Alessandro Gallo e del procuratore capo di Ivrea Giuseppe Ferrando, provvedimenti di sorveglianza speciale per nove nomadi che, attualmente, si trovano agli arresti domiciliari.

Dov'è successo?

27/11/2022 

Cronaca

Incidente a Volpiano: donna di 34 anni muore in scontro in corso Europa. Due feriti in ospedale

Drammatico incidente stradale alle porte di Volpiano. Il bilancio dello scontro fatale tra una Citroen Ds3 […]

leggi tutto...

27/11/2022 

Cronaca

E’ morto a 78 anni Don Renato Vitali. La Comunità di Busano piange il suo amato parroco

E’ deceduto venerdì 25 novembre all’età di 78 anni, don Renato Vitali, ex parroco di Busano. […]

leggi tutto...

26/11/2022 

Cronaca

Covid-19: “Il Piemonte vi dice grazie”. Premiati a Leinì i volontari di coordinamenti piemontesi

Il Palazzetto dello Sport di Leinì ha ospitato nella mattinata di oggi, sabato 26 novembre, “Il […]

leggi tutto...

26/11/2022 

Cronaca

Caldo anomalo, pochi i tartufi a settembre. Si pensa di spostare più avanti la raccolta

“La raccolta dei tartufi andrebbe spostata più avanti nella stagione, viste le conseguenze del cambiamento climatico […]

leggi tutto...

26/11/2022 

Cronaca

Venaria piange la scomparsa della “Miss” che amava i gatti. Il sindaco Giulivi: “Mancherà a tutti noi”

In tanti, tantissimi a Venaria Reale, hanno tributato l’estremo saluto a Lella Maldera, 92 anni, deceduta […]

leggi tutto...

26/11/2022 

Cronaca

Cascina a fuoco in frazione Sant’Antonio di Castellamonte. Distrutte 350 rotoballe di fieno

Ore di palpabile paura in frazione Sant’Antonio di Castellamonte, per un vasto incendio divampato, intorno alle […]

leggi tutto...
Privacy PolicyCookie Policy