25/03/2021

Sanità

Canavese: procede a rilento la campagna vaccinale anti Covid. Ma manca il personale sanitario

CONDIVIDI

Lo sforzo effettuato è notevole ma il problema è rappresentato non soltanto dalla carenza di dosi del vaccino anti Covid ma anche dalla carenza di personale medico e sanitario. La campagna vaccinale in Canavese sembra essere leggermente migliore che in altre zone della Città Metropolitana e del Piemonte. Quasi terminata la campagna vaccinale destinata agli over 80, al personale scolastico docente e non docente, da fine marzo, stando alle indicazioni fornite dalla Regione Piemonte dalla fine del mese saranno sottoposte alla vaccinazione volontaria delle persone che appartengono alla fascia d’età che va dai 70 ai 79 anni e alle persone vulnerabili e affetti da patologie croniche.

Allo scorso martedì 23 marzo, stando ai dati forniti dall’Asl T04 di Ciriè-Chivasso e Ivrea, sono state somministrate 64.145 dosi. Allo stato attuale delle cose a 43.230 cittadini è stata somministrata la prima dose del vaccino anti Covid. Il numero di coloro che hanno completato il ciclo vaccinale (alle quali cioè sono state somministrate la prima e la seconda dose del vaccino) sono invece 20.915. E ancora: sono 5.600 gli operatori scolatici, tra personale docente e non docente ai quali è stata somministrata la prima dose e 770 gli operatori delle forze dell’ordine e delle forze armate.

In Canavese, rende noto l’azienda sanitaria, sono stati vaccinati 22.530 over 80. 4.813 di questi hanno ricevuto la prima e la seconda dose e sono completamente immunizzati. Il personale dell’Asl T04 si sta riorganizzando dopo le numerose defezioni (almeno il 20%) che hanno fatto seguito alle note vicende riguardanti il vaccino prodotto dalla casa farmaceutica anglo-svedese AstraZeneca. Nei fatti sono avanzate ben 1.300 dosi che dovranno essere somministrate in tempi rapidi. I vertici dell’Asl T04 stanno effettuando sopralluoghi nei comuni canavesani per aprire nuovi punti vaccinali ma il problema principale rimane quello legato alla scarsità di personale medico e sanitario.

08/05/2021 

Economia

I centri commerciali abbassano le serrante per protesta: “La chiusura nei fine settimana ci penalizza”

Serrande abbassate per alcuni minuti: è così che i centri commerciali italiani manifesteranno contro le chiusure […]

leggi tutto...

08/05/2021 

Sanità

Covid in Canavese: mille contagi in meno di due settimane. E gli ospedali tornano a “respirare”

Scende il numero dei contagi in Canavese: in poco più di una settimana i soggetti positivi […]

leggi tutto...

08/05/2021 

Canavese: i cinghiali devastano le colture. La Regione liquida i primi indennizzi agli agricoltori

L’Assessorato all’Agricoltura della Regione Piemonte ha convocato nei giorni scorsi una riunione con le amministrazioni provinciali […]

leggi tutto...

07/05/2021 

Cronaca

Volpiano: avviati i progetti utili alla collettività per i percettori del reddito di cittadinanza

Il Comune di Volpiano ha avviato i Progetti utili alla collettività (Puc), previsti dai Patti per […]

leggi tutto...

07/05/2021 

Sanità

Emergenza Covid: oggi in Piemonte 867 nuovi positivi. 14 i decessi. Oltre mille i pazienti guariti

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle 16,30 di oggi, venerdì 7 maggio, l’Unità di crisi […]

leggi tutto...

07/05/2021 

Sanità

Battaglia politica al vetriolo in Consiglio regionale sulle Rsa. Valle (Pd): “La Regione non le può scaricare”

L’Assessore regionale alla Sanità Luigi Genesio Icardi e il presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio hanno […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy