03/06/2017

Cronaca

Canavese: la Finanza sequestra 250mila gadget contraffatti per la finale Juventus-Real Madrid

Canavese

/
CONDIVIDI

Quattro persone denunciate, 250 mila pezzi contraffatti sequestrati insieme ai luoghi di produzione e una centrale che si trovava in Canavese: sono gl’impressionanti numeri di una colossale frode sventata dagli agenti della Guardia di Finanza di Torino in occasione della finalissima di Champions League che si giocherà questa sera sabato 3 giugno alle 20,45 a Cardiff, in Scozia, tra la Juventus e il Real Madrid.

La marea di gadget contraffatti era pronta a invadere il mercato. L’operazione, denominata “Leggenda” ha consentito ai finanzieri del Gruppo Torino e ai colleghi del nucleo di polizia tributaria di Cosenza, del Gruppo di Ivrea e della tenenza di Peschiera del Garda, di smantellare un’organizzazione che aveva la sua base logistica in Canavese al Canavese. Numerose perquisizioni sono state effettuate in Calabria, Veneto e naturalmente in Piemonte.

Quattro persone, un torinese, un biellese, un calabrese ed un veronese originario di Potenza, sono state denunciate per vendita di prodotti contraffatti, ricettazione e frode in commercio. Gestivano una vera e propria industria dei pezzi taroccati, con base logistica nel Canavese.

Oltre agli articoli contraffatti, è stato sequestrato anche il materiale necessario per produrre i falsi: due stamperie con macchinari a pieno regime, plotter, stampanti, personal computer collegati in rete con relativi file dei loghi contraffatti, cucitrici e confezionatrici.

L’operazione ha permesso di tracciare l’intera filiera produttiva e distributiva della contraffazione, che era in procinto di realizzare una frode del valore di due milioni di euro che avrebbe creato un danno all’economia legale di quattro milioni di euro, considerando che il prezzo di vendita delle magliette contraffatte si aggira sui 10 euro, mentre quello delle t-shirt originali parte dai 20 euro raggiungendo cifre considerevolmente più alte.

 

Dov'è successo?

03/12/2022 

Cronaca

Strambinello: operaio si ferisce a una gamba con una mototroncatrice. Trasportato al Cto

Incidente sul lavoro a Strambinello: un uomo è rimasto ferito nel pomeriggio di ieri, venerdì 2 […]

leggi tutto...

03/12/2022 

Cronaca

Parte il recupero del Castello di Foglizzo. Ecco il piano metropolitano da oltre 4 milioni di euro

Si ipotizza una spesa di 4.568.000 euro per il progetto di fattibilità tecnica ed economica della riqualificazione e […]

leggi tutto...

03/12/2022 

Politica

Statali: il nuovo codice vieta ai dipendenti di nuocere sui social all’immagine della Pubblica Amministrazione

Da ieri, venerdì 2 dicembre, sarà vietato mettere in imbarazzo sui social network il datore di […]

leggi tutto...

03/12/2022 

Cronaca

Chivasso: allo studio del Comune un piano anti-neve per scongiurare possibili emergenze

In vista della stagione invernale, al Comune di Chivasso si è tenuta una riunione di programmazione […]

leggi tutto...

02/12/2022 

Economia

Rivarolo: il negozio “Adelina Intim Chic” chiude dopo 50 anni. Addio agli anni “ruggenti”

Lo scorso venerdì l’esercizio commerciale “Adelina Intim Chic” di Rivarolo ha definitivamente abbassato le serrande, ponendo […]

leggi tutto...

02/12/2022 

Cronaca

La variante Lombardore-Front si farà: a fine gennaio 2023 nuovo confronto con i sindaci canavesani

La variante Lombardore-Front si farà. I fondi per la realizzazione del primo Lotto ci sono, come […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy