16/02/2022

Cronaca

Canavese: denunciati dalla Finanza 50 “furbetti” del reddito di cittadinanza che si fingevano poveri

CONDIVIDI

Fingevano di essere nullatenenti per incassare il reddito di cittadinanza. La Guardia di Finanza di Chivasso, Ivrea e Lanzo ha individuato una cinquantina di persone nel corso di 70 controlli eseguiti a campione su tutto il territorio canavesano che conta circa 550 mila abitanti. I “furbetti” del reddito di cittadinanza, quelli che avevano a suo tempo dichiarato di essere poveri, erano in realtà intestatati di conti correnti, auto e, in qualche caso di case che si erano dimenticati di dichiarare.

Qualcuno dei “furbetti” si trovava addirittura in carcere. Tutti e cinquanta sono stati denunciati alla procura di Ivrea. L’attività investigativa si è basata sul confronto tra i dati relative alle dichiarazioni dei redditi presentate all’Agenzia delle Entrate e le posizioni Inps. A Lanzo è stato scoperto un uomo che, nel compilare la dichiarazione da allegare alla domanda, di era “dimenticato” di essere sottoposto a misura cautelare.

Sempre a Lanzo, invece, gli agenti della Guardia di Finanza hanno “scovato” di cinque finti poveri che erano, invece, accaniti giocatori d’azzardo che puntavano cifre ragguardevoli sulle piattaforme online. Poi c’è il caso di Chivasso dove, durante il controllo effettuato nel negozio di un fruttivendolo, è stato individuato un lavoratore in nero che percepiva il reddito di cittadinanza.

03/12/2022 

Cronaca

Chivasso: allo studio del Comune un piano anti-neve per scongiurare possibili emergenze

In vista della stagione invernale, al Comune di Chivasso si è tenuta una riunione di programmazione […]

leggi tutto...

02/12/2022 

Economia

Rivarolo: il negozio “Adelina Intim Chic” chiude dopo 50 anni. Addio agli anni “ruggenti”

Lo scorso venerdì l’esercizio commerciale “Adelina Intim Chic” di Rivarolo ha definitivamente abbassato le serrande, ponendo […]

leggi tutto...

02/12/2022 

Eventi

Settimo Vittone: scialli e scaldagambe con “La Gomitolosa” agli anziani della casa di riposo

Un pomeriggio all’insegna delle tradizioni, tanto care ai nostalgici e ai curiosi di riscoprire un passato […]

leggi tutto...

02/12/2022 

Cronaca

La variante Lombardore-Front si farà: a fine gennaio 2023 nuovo confronto con i sindaci canavesani

La variante Lombardore-Front si farà. I fondi per la realizzazione del primo Lotto ci sono, come […]

leggi tutto...

02/12/2022 

Cronaca

A Chivasso potenziata la connessione: anche Palazzo Einaudi collegato alla rete wifi pubblica

Nuova installazione di reti wi-fi pubbliche e gratuite nella Città di Chivasso. Tre nuovi hotspot nel […]

leggi tutto...

02/12/2022 

Cronaca

A Castellamonte, Cuorgnè e Lanzo in funzione i “Bike Box” per agevolare la mobilità sostenibile

A Castellamonte, Cuorgnè e Lanzo stanno per entrare in funzione tre nuovi Bike Box realizzati nell’ambito […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy