17/11/2015

Politica

Caluso, i sindaci polemizzano e scrivono a Chiamparino: “La statale 26 è una strada pericolosa”

Caluso

/
CONDIVIDI

Slitta ancora il preventivato ampliamento della statale 26 nel tratto compreso tra Chivasso e Caluso e monta la protesta dei sindaci dei 18 comuni che fanno parte dell’area geografica del Basso Canavese. Carta e penna alla mano, gli amministratori hanno scritto una lunga lettera al presidente della Regione Sergio Chiamparino per sollecitare il suo intervento affinché l’opera di concluda la più presto.

Il problema è dterminato dal fatto che, come rimarcano gli amministratori, l’arteria stradale che collega Chivasso con la Valle d’Aosta, è inadeguata per il volume di traffico che, quotidianamente, percorre la strada che collega l’A4 Torino-Milano con la Francia: le carreggiate sono di dimensioni minime e decisamente pericolose.

Lo dimostra in concreto l’elevato numero di incidenti stradali che ogni hanno provocano numerose vittime. E’ vero, sottolineano  i sindaci del Basso Canavese, che l’Anas ha confermato che il progetto definitivo risulta terminato e l’iter burocratico concluso, Per quale ragione, chiedono gli amministratori, l’opera non è stata ancora cantierata?

Dov'è successo?

05/12/2021 

Cronaca

Rivarolo: carabinieri in congedo e in servizio festeggiano la “Virgo Fidelis” patrona dell’Arma

Le limitazioni imposte dalla normativa anti Covid hanno in parte penalizzato la tradizionale celebrazione della “Virgo […]

leggi tutto...

05/12/2021 

Cronaca

Covid in Piemonte: oggi 906 nuovi contagi e nessun decesso. Oltre il 60% gli asintomatici

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle 16,00 di oggi, domenica 5 dicembre, l’Unità di Crisi […]

leggi tutto...

05/12/2021 

Cronaca

Ceresole: contributo del Comune per i soggiorni gratuiti ai ragazzi in difficoltà economiche

Nell’ultimo Consiglio che si è svolto nel palazzo municipale di Ceresole Reale, l’Amministrazione comunale ha approvato, […]

leggi tutto...

05/12/2021 

Sanità

Covid, il Piemonte resta in zona bianca. I contagi crescono, ma la situazione non è allarmante

Il Piemonte si conferma in zona bianca. Nella settimana che va dal 22 al 28 novembre, […]

leggi tutto...

04/12/2021 

Cronaca

Chivasso: i cinghiali sono troppi e devastano le colture. Gli agricoltori sfilano con i trattori

Troppi cinghiali nelle campagne del Chivassese e gli agricoltori salgono sui trattori e danno vita a […]

leggi tutto...

04/12/2021 

Cronaca

Biella: si presenta per la vaccinazione con un finto braccio in silicone per il Green Pass. Denunciato

La realtà spesso supera fantasia e qualche volta sfiora anche il ridicolo: lo dimostra il fatto […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy