Busano, fervono i preparativi per una fantasmagorica edizione della festa patronale

Busano

/

28/08/2016

CONDIVIDI

Dal 9 al 12 settembre un nutritissimo programma con specialità gastronomiche, fuochi pirotecnici, serate danzanti e tanti altri appuntamenti

Si avvicinano a grandi passi le celebrazioni della festa patronale di Busano dedicata alla Natività di Maria Santissima. L’amministrazione comunale, in collaborazione con l’associazione Vivi Busano, la Pro loco, l’associazione La Grande A, organizza dal 9 al 12 settembre il tradizionale appuntamento che quest’anno conta su un nutritissimo calendario. Si inizia venerdì 9 settembre alle 19,30 con l’apertura del padiglione gastronomico “Pro loco” che proporrà ai visitatori un ricco menù: antipati, grigliata di carne e specialità “fagioli alla Tofeja” e trippa busanese. Sempre alla 19,30 apertura del banco di beneficienza a cura di “Vivi Busano”. Alle 21,00 è prevista la Doccia benefica dove l’amministrazione comunale fa da bersaglio e, infine, alle 22,00 tutti a danzare con la serata “Disco Revival” a cura di Radio Gran Paradiso, L’ingresso è libero.

Sabato 10 settembre alle 14,00 alle ore 14,00 apertura del bar “Pro Loco” mentre, sempre alla medesima ora aprirà i battenti il banco di beneficenza a cura di “Vivi Busano”. Alle 14,30 si volgerà il grande torneo di “Football Bubble” a cura di “La Grande A”. Contemporaneamente, presso il laghetto Oasi si svolgerà la gara di pesca alla trota libera a tutti. La manifestazione è promossa dall’associazione amici pescatori fornesi. E ancora: alle 14,30 è prevista l’inaugurazione della pista per auto radiocomandate, la gara di rally cross e pista scaler libera a cura di “Rc Wind Trail”. Alle 15,00 via alla gara di bocce alla baraonda a coppie escluse le categorie A-B. Alle 19,30 appuntamento al padiglione gastronomico della “Pro loco” con antipasti, grigliata di carne e specialità “frittura di pesce”. Alle ore 22,00 grande serata “TopDj: musica Dance- House-Edm in compagnia di Radionumberone. A seguire il “Mojto Party”. Chiuderà la serata il grandioso spettacolo pirotecnico.

Domenica 11 settembre alle 11,00 sarà celebrata la Messa solenne, alle 14,00 aprirà i battenti il bar “Pro loco” e, contemporaneamente prenderà l’avvio il banco di beneficenza a cura dell’associazione “Vivi Busano”. Alle 16,00 Messa solenne e processione religiosa per le vie del paese e, al termine, rinfresco offerto da “La Grande A” al quale seguirà l’esibizione della banda musicale di Barbania. E non tutto: alle 19,30 il padiglione gastronomico “Pro loco” proporrà antipati, grigliata di carne e come specialità “spezzatino&polenta”. Alle ore 21,00 avrà luogo la “Doccia benefica” aperta a tutti e, a conclusione serata danzante con “Sergio Bongiovanni Band”, L’ingresso è libero.

Lunedì 12 settembre alle 14,00 apertura del bar “Pro loco” e del banco di beneficenza a cura di “Vivi Busano”; alle 14,30 gara di pesca per bambini organizzata dall’associazione degli “Amici Pescatori Fornesi” e, alle 15,00 si disputerà la gara di bocce a “Baraonda” a coppie escluse le categoria A-B presso la Bocciofile. Alle 16,00 merenda per bambini al ParcoGiochi offerta da “La Grande A” e, alle 19,30, consueto appuntamento al padiglione gastronomico “Pro loco” dove sarà possibile gustare gustosi antipasti con specialità “Carne alla Losa” e non solo. Alle 22,00 tutti in pista con la serata danzante latino-americana con Radio Gran Paradiso e, dulcis in fundo, l’elezione di Miss e Mister Simpatia. L’ingresso è gratuito. Per le prenotazioni al padiglione gastronomico telefonare al numero 347.88.000.55

Dov'è successo?

Leggi anche

24/09/2020

Truffe a casa per il contributo gas e luce. La Regione: “Nessun bonus per le utenze domestiche”

A seguito degli episodi di truffa che si stanno verificando in questi giorni, la Regione Piemonte […]

leggi tutto...

24/09/2020

Previsioni meteo: ritorna l’ondata di maltempo. Su Canavese e Piemonte piogge intense e temporali

Previsioni meteo: ritorna l’ondata di maltempo. Su Canavese e Piemonte piogge intense e temporali. Queste le […]

leggi tutto...

23/09/2020

Carema: la Festa dell’Uva al tempo del Covid. Il 26 in un solo giorno una miriade di appuntamenti

Un solo giorno, sabato 26 settembre, per la sessantottesima edizione della Festa dell’Uva e del Vino di Carema, ma […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy