06/02/2016

Cronaca

Bosconero: incidente sulla ex 460. Muoiono un cavallo e una pecora. Un giovane in prognosi riservata

Bosconero

/
CONDIVIDI

Si erano allontanati dal cascinale dove stavano pascolando e hanno raggiunto l’ex strada statale 460. La loro improvvisa presenza sulla strada ha provocato un grave incidente stradale. Una pecora e un cavallo sono morti travolti da due autovetture e uno dei conducenti delle automobili è ricoverato in gravi condizioni di salute all’ospedale San Giovanni Bosco di Torino.

E’ accaduto intorno alle otto di questa mattina, nel tratto di strada che collega Bosconero a Rivarolo Canavese. Sul luogo del sinistro sono accorsi i carabinieri della Compagnia di Chivasso, quelli della stazione di Vico Canavese e la polizia stradale di Torino. La pecora è stata travolta da una Fiat Seicento mentre il cavallo è stato investito da una Renault Megane.  I due animali sono morti sul colpo. Anche al giovane che si trovava alla guida della Renault Megane, che è finita nel fosso che costeggia la strada ribaltata su un fianco, non è andata molto bene: nell’urto, il giovane di 27 anni residente nella zona, ha riportato ferite e un trauma cranico che hanno convinto il personale sanitario del 118 a trasferirlo d’urgenza in ospedale.

Illeso invece il conducente della Fiat Seicento. Sul posto sono anche intervenuti i cantonieri dell’Anas che hanno provveduto alla pulizia della strada. L’incidente ha provocato non pochi disagi anche alla circolazione: per oltre un’ora si è viaggiato a senso unico alternato per consentire la rimozione degli animali, il soccorso del ferito e l’intervento dei carri attrezzi. Toccherà alle forze dell’ordine stabilire l’esatta dinamica dell’incidente stradale.

Dov'è successo?

20/10/2020 

Cronaca

Piemonte, entrano in vigore nuove restrizioni: centri commerciali chiusi il sabato e la domenica

La firma del decreto è attesa in serata, ma il contenuto è già pubblico da ore […]

leggi tutto...

20/10/2020 

Cronaca

Coronavirus, Hot-spot per i tamponi: l’Asl T04 indica orari, ubicazione e modalità di accesso

Dopo le polemiche innescate dalle lunghe code che si formano nei quattro punti di accesso per […]

leggi tutto...

20/10/2020 

Sanità

Coronavirus in Piemonte: 1.396 contagi in più rispetto a ieri. 154 i ricoverati in ospedale. 6 i decessi

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che i pazienti virologicamente guariti sono 29.442 (+ […]

leggi tutto...

20/10/2020 

Sanità

È polemica sugli hotspot scolastici. L’assessore alla Sanità: “Se ci sono code prolungare gli orari”

Lunghissime code, serpentoni di auto che si snodano per chilometri: automobilisti in snervante attesa di poter […]

leggi tutto...

20/10/2020 

Sanità

Coronavirus, il sindacato Nursind denuncia: “Mancano infermieri per affrontare l’emergenza”

Il sistema sanitario piemontese è a un passo dal collasso. Le assunzioni avvengono con il contagocce […]

leggi tutto...

20/10/2020 

Sanità

Covid, da oggi saranno disponibili i test rapidi anche in Piemonte. L’esito in quindici minuti

I test rapidi per il Covid-19 dovrebbero essere disponibili da oggi, martedì 20 ottobre anche in […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy