05/12/2015

Cronaca

Borgiallo: “Venite, mio padre si è barricato in casa e ha un fucile!”. Ma si è trattato di un falso allarme

Borgiallo

/
CONDIVIDI

La telefonata è giunta al centralino del 115 nel pomeriggio. “Venite subito! Mio padre si è barricato in casa armato di un fucile e con il gas aperto”. La voce al telefono era giovane e spaventata. Subito si è messa in moto la macchina dei soccorsi: nell’edificio di Borgiallo si sono immediatamente recati i carabinieri della stazione di Cuorgnè, il personale sanitario della croce rossa di Castellamonte e i vigili del fuoco. E, quando i soccorsi sono entrati in casa, si sono resi conto che si trattava di un falso allarme e che l’uomo stava tranquillamente riposando sul divano ignaro di quanto era accaduto.

A effettuare la telefonata è stata la figlia che invece, si trovava in uno strato di parossismo ritenuto preoccupante. La ragazza è stata immediatamente trasportata al pronto soccorso dell’ospedale di Ivrea. Al momento non ha ancora spiegato per quale ragione ha effettuato la telefonata messo in allarme forze dell’ordine e del soccorso. I carabinieri sono attualmente impegnati negli accertamenti del caso. In ogni caso, per precauzione, hanno preso in consegna il fucile, regolarmente denunciato, detenuto dall’uomo.

Dov'è successo?

23/10/2020 

Sport

Domenica 25 la “Mandriacurta”, camminata di 15 km nella bella cornice del Parco

E’ stata posticipata a primavera 2021 la seconda edizione della “Mandrialonga” per via dei problemi legati […]

leggi tutto...

23/10/2020 

Sanità

Coronavirus in Piemonte, brusca impennata di contagi: oltre 2 mila nelle ultime 24 ore. 107 i guariti

Oggi, venerdì 23 ottobre alle ore 17,00 l’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che […]

leggi tutto...

23/10/2020 

Cronaca

Alluvione: danni per un miliardo di euro ma il governo stanzia solo 15 milioni. L’ira della Lega

I danni provocati dalla scorsa ondata di maltempo in Piemonte ammontano a circa un miliardo di […]

leggi tutto...

23/10/2020 

Cronaca

Ingressi contingentati al cimitero di Volpiano per la commemorazione dei defunti

Nei giorni dedicati alla commemorazione dei defunti, il Comune di Volpiano ha predisposto un piano di […]

leggi tutto...

23/10/2020 

Cronaca

Emergenza Coronavirus: il Piemonte verso il coprifuoco. Divieto di uscita dalle 23 alle 5

Il Piemonte va verso la direzione del coprifuoco. Una misura che, se sarà adottata, dovrebbe servire […]

leggi tutto...

23/10/2020 

Cronaca

Busano in ansia per le condizioni di salute del vicesindaco, vittima di un incidente sul lavoro

È ricoverato in prognosi riservata al Cto di Torino il 71enne Leonardo Corbo, vicesindaco di Busano […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy