01/02/2018

Cronaca

Borgaro-Caselle: ancora sassi contro le auto. I criminali dei cavalcavia tornano a colpire

CONDIVIDI

Non sono imbecilli o idioti gli ignoti che continuano a lanciare pietre sulle auto in corsa dai cavalcavia: sono autori di atti criminosi. E sono tornati al colpire nella giornata di martedì 30 gennaio nel tratto di strada compreso tra via Germagnano e lo lo svincolo che porta a Mappano-Borgaro del raccordo autostradale che collega Torino all’eroporto di Caselle. Gli ignoti lanciatori di pietre hanno colpito un’auto.

Il caso ha voluto che il conducente non abbia perso il controllo dell’auto che stava guidando e si è fermato in una piazzola da dove ha chiamato la polizia stradale. Gli agenti hanno rinvenutio sulla carreggiata alcuni sassi di piccole dimensioni che possono comunque provocare gravi danni.

La scorsa settimana si era verificato un altro lancio di sassi che avevano colpito due autovetture frantumando i parabrezza. L’ultimo episodio in ordine di tempo risale alle 18,00 di mercoledì 31 gennaio: un’altra auto sarebbe stata colpita da una pietra.

E quando non lanciano i micidiali sassi dai cavalcavia, i criminali lanciano le pietre contro le auto in corsa dai campi che costeggiano il raccordo autostradale ed è per puro caso se non si sono registrate vittime. Gli agenti della polizia stradale continuano a indagare.

Dov'è successo?

26/01/2022 

Cronaca

Carceri: su 4mila detenuti oltre mille sono stati positivi al Covid. Il garante: “Sistema inadeguato”

“Su 3.700 posti e una presenza reale di oltre 4.000 persone, sono stati più di 1.000 […]

leggi tutto...

26/01/2022 

Sanità

Covid in Piemonte, contagi stabili: oggi sono oltre 14 mila. 12 i decessi e oltre 17mila i guariti

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle 16,30 di oggi, mercoledì 26 gennaio, l’Unità di Crisi […]

leggi tutto...

26/01/2022 

Cronaca

Smog: torna il semaforo verde nei comuni di Chivasso, Ciriè, Poirino, Rivarolo e San Maurizio

Da domani, giovedì 27 gennaio fino a venerdì 28, giorno in cui Arpa verificherà il perdurare dei fenomeni di […]

leggi tutto...

26/01/2022 

Cronaca

Il ciclista Bernal grave dopo un incidente: Claudio Leone: “Ti aspettiamo per la tappa del Giro”

È stabile ma ancora in gravi condizioni di salute il campione di ciclismo colombiano che nella […]

leggi tutto...

26/01/2022 

Cronaca

Ivrea: nascondevano in casa oltre mezzo chilogrammo di droga. In manette un italiano e una colombiana

Nei giorni scorsi il personale del Commissariato di Ivrea nel corso di un’operazione di polizia giudiziaria […]

leggi tutto...

26/01/2022 

Cronaca

Previsioni del tempo: fine settimana di maltempo al Centro-Sud. Da domenica, però, tornerà il bel tempo

Ecco le previsioni del tempo elaborate dal centrometeoitaliano.it Tutti i principali modelli mostrano una blanda saccatura […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy