02/11/2015

Cronaca

Borgaro, anziano selvaggiamente percosso in casa da tre banditi mascherati

Borgaro

/
CONDIVIDI

E’ stato selvaggiamente picchiato da tre rapinatori che si sono introdotti nottetempo nel suo appartamento per svaligiarlo degli oggetti preziosi. E’ accaduto la scorsa notte in un condominio a pochi passi dal centro storico di Borgaro. L’uomo, 69 anni, è stato svegliato in pieno sonno ed è stato selvaggiamente picchiato dai banditi che avevano il volto coperto da un passamontagna. E’ accaduto intorno alle quattro del mattino.

I malviventi sono entrati in casa, dopo aver frantumato il vetro di una porta-finestra. Dapprima hanno perlustrato tutto l’alloggio e, successivamente si sono recati in camera da letto dove l’uomo e la moglie erano immersi nel sono. La coppia è stata bruscamente svegliata. I banditi hanno percosso l’uomo per farsi dire dove lui e la moglie avevano nascosto i gioielli e il denaro. L’uomo ha implorato i malviventi di non far loro del male, ma banditi hanno rovistato tutti i cassetti dei mobili in camera da letto e si sono impadroniti di monili e preziosi. I rapinatori non hanno infierito sulla donna che giaceva nel letto immobilizzati da una gamba ingessata e sono fuggiti prima che la vittima potesse chiamare le forze dell’ordine o attirare ulteriormente l’attenzione dei vicini.

Quando sono arrivati i soccorsi il personale del 118 ha trasportato l’anziano al pronto soccorso dell’ospedale di Ciriè. Le sue condizioni di salute non sono preoccupanti anche se ha riportato varie contusioni ai fianchi e all’addome. Sull’episodio criminoso stanno attualmente indagando i carabinieri di Caselle e i colleghi della Compagnia di Venaria.

Dov'è successo?

21/10/2020 

Eventi

Canavese: “DiscoVintage” sulla cresta dell’onda torna a trasmettere dai microfoni di Radio Alfa

L’Associazione di Dj e Speaker che operarono dal Canavese, si arricchisce di un nuovo componente, Beppe […]

leggi tutto...

21/10/2020 

Sanità

Coronavirus in Piemonte: sette i decessi e record di contagi (+1.799 rispetto a ieri). In aumento i ricoveri

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che i pazienti virologicamente guariti sono 29.613 (+ […]

leggi tutto...

21/10/2020 

Cronaca

Canavese: derubavano anziani soli. Sgominata dalla polizia una banda di ladri e truffatori

Agivano tra le province di Torino, Cuneo e in Val d’Aosta e si presume siano autori […]

leggi tutto...

21/10/2020 

Cronaca

Rondissone, mezzi pesanti in sosta lungo la strada e rifiuti: Amazon disponibile a eliminare i problemi

Amazon si è resa disponibile a limitare i problemi legati allo stazionamento dei mezzi pesanti sulla […]

leggi tutto...

21/10/2020 

Cronaca

Trasporti pubblici in sciopero: venerdì “caldo” per studenti e pendolari. Disagi anche nella Sanità

Venerdì 23 ottobre le organizzazioni sindacali Filt-Cgil, Fit-Cisl, O.S. Ugl Autoferrotranvieri e dalla Rsu del personale […]

leggi tutto...

21/10/2020 

Cronaca

La città Metropolitana: “Il Ponte Preti si farà. Fondi per 19,5 milioni. Prosegue la progettazione”

Non è in discussione la realizzazione di una nuova struttura che sostituisca il Ponte Preti, sulla […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy