11/01/2016

Cronaca

Bollengo: Anonymus oscura il sito comunale. La polizia postale lo ripristina

Bollengo

/
CONDIVIDI

Il sito internet del Comune di Bollengo è ritornato ad essere consultabile soltanto nella mattinata di oggi, quando gli agenti della polizia postale sono riusciti a rimuovere il blocco rivendicato dalla comunità spontanea di hacker denominato Anonymus. Per tutto il fine settimana il sito comunale è stato oscurato, mentre sull’homepage è comparsa una lettera indirizzata dal capo del governo Matteo Renzi nella quale si stigmatizzava duramente l’operato del governo.

La polizia postale è intervenuta dopo la denuncia presentata dall’Amministrazione comunale. Il gruppo spontaneo e anonimo di hacker che opera da anni nell’ombra, effettuando attacchi ai siti anche istituzionali, è tornato alla ribalta della cronaca all’indomani degli attentati di Parigi compiuti dai terroristi islamici nello scorso mese di dicembre, dichiarando che avrebbe combattuto il terrore oscurando i siti degli jihadisti. Questa volta, invece, ha scelto quello del Comune di Bollengo.

Dov'è successo?

27/10/2020 

Cronaca

Guerriglia urbana a Torino, il presidente Cirio: “Pene esemplari per i delinquenti”

Il presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio stigmatizza le violenze che hanno caratterizzato una delle manifestazioni […]

leggi tutto...

27/10/2020 

Cronaca

Caluso: dopo la madre è morto anche il bimbo di 5 anni coinvolto in un tragico incidente stradale

E’ morto nella mattinata di ieri, lunedì 26 ottobre, il bambino di 5 anni vittima di […]

leggi tutto...

27/10/2020 

Sanità

Coronavirus: balzo in avanti del contagio. +2.458 casi positivi. 13 i morti a causa del Covid-19

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che, alle 19,30 di oggi, martedì 27 ottobre, […]

leggi tutto...

27/10/2020 

Cronaca

Covid-19 a Volpiano, chiusi l’ufficio anagrafe e l’asilo nido comunale per la presenza di casi positivi

L’ufficio Anagrafe del Comune di Volpiano è chiuso al pubblico da oggi, martedì 27 ottobre, fino […]

leggi tutto...

27/10/2020 

Cronaca

Ivrea: titolare di una piadineria multato di 400 euro per aver servito un cliente dopo le 18

Sanzione di 400 euro per aver servito una piadina a un cliente dopo le ore 18,00. […]

leggi tutto...

27/10/2020 

Cronaca

Nole, svaligiava le cassette delle offerte dei fedeli in chiesta. Arrestato dai carabinieri nomade 24enne

Lo hanno pedinato per parecchio tempo e alla fine i carabinieri lo hanno colto con le […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy