Blitz dei carabinieri a Volpiano: due arresti per spaccio. In un magazzino recuperata refurtiva

13/02/2020

CONDIVIDI

Due uomini sono anche stati denunciati dai militari per ricettazione

Blitz antidroga a Volpiano: i carabinieri di Leini hanno arrestato un operaio di 29 anni per detenzione ai fini di spaccio di oltre 500 grammi tra marijuana e metanfetamina.

Successivamente in un magazzino a Volpiano, in uso al pusher e a un sinti di 29 anni, i carabinieri hanno sequestrato refurtiva varia, tre radio trasmittenti e centinaia di lettere numeri adesivi utilizzati per alterare le targhe delle autovetture. Per entrambi è scatta una denuncia per ricettazione.

Sempre a Volpiano, i carabinieri hanno arrestato un altro spacciatore italiano di 47 anni che nascondeva in casa circa 50 grammi, tra cocaina e crack, e 1.450 euro in contanti probabile provento dell’attività di spaccio.

 

Leggi anche

30/09/2020

Ivrea: automobilisti più indisciplinati. In 6 mesi (lockdown compreso) multe per 1 milione di euro

Un milione di euro. Tanti ne incasserà il comune di Ivrea grazie alle multe elevate dagli […]

leggi tutto...

30/09/2020

Coronavirus in Piemonte: impennata di contagi in tutta la regione (+170), un decesso e 47 pazienti guariti

L’Unità di Crisi ha comunicato che alle 17,0 di oggi, mercoledì 30 settembre, i pazienti virologicamente […]

leggi tutto...

30/09/2020

Aeroporto di Caselle: dal 25 ottobre Ryanair inaugurerà un nuovo collegamento con lo scalo di Napoli

Ryanair, la compagnia aerea numero uno in Europa, ha annunciato l’avvio di una nuova rotta da […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy